venerdì, 15 novembre, 2019
Sei qui: Home / ATTORI-REGISTI / C - D / Giancarlo Del Monaco

Giancarlo Del Monaco

Giancarlo Del Monaco Giancarlo Del Monaco

Nato in provincia di Venezia, studia lingue straniere e musica presso l’Università di Losanna (Svizzera). Parla correntemente cinque lingue. Debutta giovanissimo a Siracusa, nel 1964, mettendo in scena Samson et Dalila con suo padre, Mario del Monaco, nel ruolo del protagonista. Tra il 1963 ed il 1968, in Germania, lavora come assistente-regista di Günther Rennert, Wieland Wagner e Walter Felsenstein. Dal 1968 al 1970 è alla Staatsoper di Vienna, assistente personale del Sovrintendente Rudolf Gamsjäger. Tra il 1970 e il 1973 è regista principale presso il Teatro di Ulm. Nel 1975, insieme a suo padre, fonda il Festival di Montepulciano, del quale diventerà Direttore artistico. Cinque anni più tardi viene nominato Sovrintendente dello Staatstheater di Kassel. Analogo incarico gli verrà conferito, negli anni seguenti, al Macerata Festival (1986-1988), a Bonn (Oper der Bundesstadt : 1992-1997) ed all'Opera di Nizza (1997-2001).

Giancarlo Del Monaco

Parallelamente alla sua carriera di Direttore Generale, Giancarlo del Monaco è uno dei più importanti registi della sua generazione. Più di cento titoli sono portati in scena in sale prestigiose : Berlino, Buenos Aires, Barcelona, Bologna, New York, Los Angeles, Washington, Milano, Munich, Napoli, Roma, Stuttgart, Sevilla, Torino, Vienna, Zurigo, etc… Nel 1991 è la sua prima regia al Metropolitan di New York : il notevole successo ottenuto con La Fanciulla del West gli vale une serie di scritture successive : Stiffelio, Madama Butterfly, Simon Boccanegra, La Forza del destino (allestimento, quest'ultimo, premiato dall'Istituto americano di studi verdiani). Tutte queste produzioni vengono riversate in video e distribuite sul mercato internazionale (Deutsche Grammophon).

Ha collaborato con i seguenti direttori d'orchestra illustri, tra gli altri : Albrecht, Badea, Baudo, Chailly, Russel Davies, Epstein, Ferro, Franci, Gatti, Kout, Kuhn, Levine, Navarro, Nelsson, Panni, Patané, Prètre, Santi, Sasson, Sawallisch, Sinopoli, Slatkin, Varsivo, etc… Ha collaborato con i seguenti scenografi, tra gli altri : Toni Businger, Dominik Hartmann, Matthias Kralj, Ming Cho Lee, Andrej Majewski, Wolf Münzner, Jean-Pierre Ponnelle, Jürgen Rose, Michael Scott, Günter Schneider-Siemssen, Josef Svoboda, Peter Sykora, Prof . Werner Tübke, Monika von Zallinger, Jörg Zimmermann, etc…

Giancarlo del Monaco ha ricevuto numerosi i riconoscimenti ricevuti nel corso della sua carriera. Si va dal Viotti d'oro del 1967 ai titoli di Cavaliere Ufficiale della Republica e Commendatore dell'Ordine al Merito della Republica Italiana. In Francia ottiene il titolo di Chevalier des Arts et des Lettres, negli Stati Uniti la laurea horonis causa in Cultural Arts dal Palm Beach Community College, in Germania riceve il Bundesverdienstkreutz di Prima classe dal Presidente della Republica Federale, in Brasile, l'onorificenza dell'Ordem Nacional o Cruzeiro do Sul per aver proposto in teatro e in disco, con l'Opera di Bonn e Placido Domingo, Il Guarany di Gomes. Ha ricevuto anche il Premio Illica per la sua carriera di Direttore Generale e Regista Internazionale, la cittadinanza onoraria da Montpellier e l'onorificenza "Aigle de Cristal" dalla città di Nizza. Giancarlo ha quattro figlie: Stella, Fedora, Alessandra, Laura.

Ultima modifica il Sabato, 22 Giugno 2013 14:15
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.