venerdì, 03 febbraio, 2023
Sei qui: Home / Sociale / La nuova generazione

La nuova generazione
redatto da Michelle Rubino
Classe 1 Bt Istituto Tecnico Statale "G. Garibaldi", Marsala
Referente del progetto: prof.ssa Teresa Titone

La generazione di oggi è certamente cambiata rispetto a quella precedente.

Molto più esigente, la maggior parte di noi non esce di casa senza prima aver indossato qualcosa di firmato, costoso e soprattutto che sia all'ultima moda.
Possediamo IPhone, smartphone, pc, videogiochi ed altri oggetti tecnologici di cui ormai non se ne può fare a meno. Capricciosi e pretenziosi approfittiamo della situazione economica dei genitori per chiedere sempre di più.
Noi adolescenti non pensiamo con la nostra testa, ma molto spesso ci lasciamo influenzare dai nostri coetanei, che solitamente ci portano in cattive strade. Per esempio, i ragazzi vogliono sempre divertirsi e provare esperienze nuove infatti sono molti quelli che fanno uso di sostanze stupefacenti e alcool.
La cosa che trovo assolutamente ridicola è che certi ragazzi e certe ragazze, che sono in fase adolescenziale, cadono nel vizio del fumo, per apparire "grandi".
Noi ragazze, cerchiamo di attirare l'attenzione indossando maglie scollate e pantaloncini sempre più corti... e cosa indispensabile non deve mancare il TRUCCO, TRUCCO e solo TRUCCO! Nascondiamo il nostro viso pulito dietro infinite pennellate di trucco, che secondo la maggior parte delle ragazze serve per renderle più belle. Ma dovremmo capire che la vera bellezza si nasconde nell'essere semplici e nell'apparire più sincere senza maschere e senza "trucchi". Molto spesso mi chiedo: "Ma dove sono i genitori di questa generazione priva di regole?"
Non voglio accusare i genitori ma un po' di sregolatezza parte da loro. In alcuni casi a causa dei gravi problemi in famiglia le ragazze si lasciano andare e non sanno ciò che fanno. Ma fortunatamente non siamo tutte così, ci sono anche ragazzi e ragazze che hanno una visione diversa della vita, sono più tranquilli e cercano il loro benessere senza alterazioni, vivono con semplicità e cercano di vivere la loro vita con consapevolezza cercando di catturare tutte le esperienze positive che questa può dare, senza pretese e soprattutto non si lasciano trascinare nel vortice dell'illusione, e se sbagliano, lo fanno con la propria testa.
Infine, mi rivolgo alla mia generazione dicendo che se è vero che siamo "imperfetti", abbiamo un compito che la generazione precedente ci cede, quello di cambiare il mondo, cerchiamo di essere migliori senza frustrazioni ma con più coraggio e ostinazione rendiamo il mondo migliore.

Ultima modifica il Sabato, 05 Dicembre 2015 13:46
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.