domenica, 05 febbraio, 2023
Sei qui: Home / Sociale / Bullismo

Bullismo
redatto da Giuseppe Picciotto
Classe:3 A Turismo
ITET " G. Garibaldi" di Marsala
Docente referente:prof.ssa Teresa Titone

Il bullismo è un fenomeno sempre attuale e oltremodo odioso e serio.

Solo da pochi anni però i mass media hanno dato la giusta attenzione al fenomeno. Tanti sono i film che oggi parlano di bullismo, moltissimi pure i libri; ma finalmente oggi si parla di bullismo come un fenomeno sociale che crea preoccupazione all'intera società. Questa maggiore attenzione è data sia da una effettiva crescita del fenomeno ma anche da una diversa interpretazione dello stesso. Una volta infatti lo si considerava quasi come fossa una goliardata, una bravata di giovani che dovevano passare all'età adulta. Oggi invece lo si può considerare come un vero e proprio sopruso, un abusare della persona. Una volta il bullo era una figura dominante che tendeva ad imporsi sui più deboli attraverso la loro umiliazione ma, tale fenomeno restava circoscritto nello spazio (la scuole, le caserme, le piazze) e nel tempo ossia in momenti particolari e limitati legati alla giovinezza. Oggi non è più così perché la giovinezza è molto più lunga essendo aumentati sia gli anni di studio sia i successivi periodi pre- lavorativi. Ma anche da un punto di vista territoriale le distanze non hanno più valore perché internet e i social network le hanno annullate creando il fenomeno del cyber bullismo. In Italia ad esempio il 35% dei ragazzi tra gli undici e i diciannove anni ha subito atti di bullismo, con prevalenza delle donne. Da giovane quale sono, rientrando esattamente nella classe di età maggiormente colpita da tale fenomeno vorrei però esprimere il mio parere.
Io credo che almeno nel contesto in cui vivo tale fenomeno non sia così presente. Spesso quelli che potrebbero essere considerati fenomeni di bullismo altro non sono che episodi di microcriminalità che se fatti da adulti non sono altro che azioni criminali vere e proprie. Secondo me il bullismo mediatico ossia le informazioni che talvolta distorte ci arrivano da radio, TV e giornali siano ancora più paurose dello stesso nuovo fenomeno del cyber bullismo.

Ultima modifica il Venerdì, 20 Gennaio 2017 21:41
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.