venerdì, 24 novembre, 2017
Sei qui: Home / Sipario 2011

Sipario 2011

Mercoledì, 03 Aprile 2013
Pubblicato in Sipario 2011
Scritto da
Vota questo articolo (0 Voti)

In copertina: Daniel Barenboim, dal 1 dicembre 2011 direttore musicale del Teatro alla Scala. Foto Marco Brescia e Rudy Amisano © Teatro alla Scala.

Giovedì, 04 Aprile 2013
Pubblicato in Sipario 2011
Scritto da
Vota questo articolo (0 Voti)

In copertina: Speciale La Sicilia delle donne

Venerdì, 19 Aprile 2013
Pubblicato in Sipario 2011
Scritto da
Vota questo articolo (0 Voti)

In copertina: Una significativa immagine del Teatro Valle di Roma, occupato dal mese di giugno da attrici, attori, registi, tecnici, operatori teatrali, personalità della cultura, per contestare la decisione di venderlo ai privati per trasformarlo in spazio commerciale.

Venerdì, 19 Aprile 2013
Pubblicato in Sipario 2011
Scritto da
Vota questo articolo (0 Voti)

In copertina: "I comici dell'arte" disegno di Dario Fo realizzato per il Festival di Almada 2011.

Venerdì, 19 Aprile 2013
Pubblicato in Sipario 2011
Scritto da
Vota questo articolo (0 Voti)

In copertina: Speciale Scuola Regione Sicilia.

Venerdì, 19 Aprile 2013
Pubblicato in Sipario 2011
Scritto da
Vota questo articolo (0 Voti)

In copertina: Tonino Guerra. Poeta e sceneggiatore di fama internazionale, nasce a Santarcangelo di Romagna il 16 marzo 1920. Trasferitosi a Roma nei primi anni '50, intraprende la carriera di sceneggiatore, lavorando con i maggiori registi italiani del tempo, come Elio Petri, Vittorio De Sica, Damiano Damiani, Paolo e Vittorio Taviani, Francesco Rosi, Marco Bellocchio: straordinario il suo sodalizio con Federico Fellini, di cui diviene collaboratore strettissimo per film come "Amarcord" (1973), premio oscar, e "E la nave va" (1983), "Ginger e Fred" (1985). Nel 1984 ritorna in Emilia Romagna, stabilendosi a Pennabilli, nel Montefeltro. Artista a tutto tondo, Guerra compone versi in lingua romagnola (la prima raccolta di poesie è del 1946, durante il periodo della prigionia di guerra a Troisdorf, pubblicata col titolo "I scarabocc" con la prefazione di Carlo Bo), ma anche scultore e pittore, autore di installazioni permanenti come i "Luoghi dell'anima" (a Pennabilli), autore teatrale (Premio Pirandello con "A Pechino fa la neve", 1994). Con il poema "Il miele" (1981) inaugura una nuova stagione dei poemi in lingua romagnola pubblicati da Maggioli. A Pennabilli fonda una Fondazione che porta il suo nome e che raccoglie le sue opere, organizzando eventi culturali.

Venerdì, 19 Aprile 2013
Pubblicato in Sipario 2011
Scritto da
Vota questo articolo (0 Voti)

In copertina: un'immagine da "Madame de Sade" di Yukio Mishima, adattamento e regia di Piero Ferrarini, costumi di Gianni Battistoni – Paris, luci di Poppy Marcolin, scene di Fabio Sottili. Con: Alessandra Chieli (Renée, Marchesa de Sade), Alessandra Frabetti (Signora di Montreuil), Cristina Sarti (Anne-Prospère de Launay), Elena Poletti (Contessa di Saint-Fond), Martina Valentini (Baronessa di Simiane), Valentina Picciau (Charlotte). Produzione del Teatro Aperto. Bologna, Teatro Dehon, 24, 25 novembre 2010 (foto di Gino Rosa).

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.