domenica, 05 febbraio, 2023
Sei qui: Home / Sociale / Suad bruciata viva “Una donna, un grido alla vita” con la collaborazione di Marié Thérese Cuny

Suad bruciata viva “Una donna, un grido alla vita” con la collaborazione di  Marié Thérese Cuny
redatto da Ivana Farina
Classe: IV C S.I.A
ITET "G.Garibaldi" Marsala
Docente referente: Maria Rita Bellafiore

"Suad bruciata viva" è un romanzo autobiografico, scritto da Suad, la protagonista, con la collaborazione di Marié Thérese Cuny e pubblicato nel 2003.

Il romanzo è ambientato in Cisgiordania ed è la prima testimonianza, proveniente da un paese islamico, di una vittima del delitto d'onore. Suad è la protagonista di questa drammatica storia e decide di scrivere un libro, proprio perché la sua "voce" si diffonda nel mondo, per aiutare tutte quelle donne che, come lei, sono state vittime dei delitti d'onore. Ancora oggi, in alcune parti del mondo, le donne subiscono abusi e vengono trattate come schiave, perché hanno un'unica colpa, quella di essere donne. Suad è una ragazza della Cisgiordania, dove nascere femmina è una maledizione e, forse, l'unica liberta è il matrimonio. Il matrimonio è consentito in ordine di età e si deve aspettare il proprio turno. Suad, però, s'innamora del suo vicino di casa e decide d'incontrarlo, pur sapendo di correre tanti rischi. Per Suad è la fine, perché, rimasta incinta, è abbandonata al suo destino ed è condannata a morte dalla famiglia, che incarica il cognato di versarle addosso la benzina e darle fuoco. Questa è la punizione efferata decisa dalla famiglia, perché ha commesso il peggiore dei peccati: è rimasta incinta prima del matrimonio. Questa storia, atrocemente vera, provoca rabbia ed angoscia nei lettori, dato che, ancora oggi, molte donne subiscono simili violenze. Il libro fa riflettere molto su questa donna coraggiosa, che ha visto il suo corpo bruciare, ma non si è arresa, nel momento in cui qualcuno le ha offerto il proprio solidale aiuto. Il libro è un grido di liberta, la testimonianza di un immenso dolore, ma, nello stesso tempo, un inno alla vita e a l'amore.

Ultima modifica il Giovedì, 29 Dicembre 2016 08:43
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.