venerdì, 13 dicembre, 2019
Sei qui: Home / TOSCANA / Siena / Laboratori teatrali Teatr02 : Siena, Toscana

Laboratori teatrali Teatr02 : Siena, Toscana In evidenza

Copertina
La Storia
Obiettivi didattici
I Corsi
Organigramma
Contatti

 

TeatrO2 Laboratori Teatrali

multilingue/multilinguaggi

Siena

Laboratori teatrali Teatr02 : Siena, Toscana Laboratori teatrali Teatr02 : Siena, Toscana  Laboratori teatrali Teatr02 : Siena, Toscana
Laboratori teatrali Teatr02 : Siena, Toscana Laboratori teatrali Teatr02 : Siena, Toscana Laboratori teatrali Teatr02 : Siena, Toscana
 

TeatrO2 Laboratorio teatrale multilingue/multilinguaggi è l'unico laboratorio teatrale permanente attivo a Siena dal 1994. O2 come ossigeno: “In quanto ogni creazione viene dalla scena, trova la sua traduzione e la sua origine in un impulso segreto che è la PAROLA prima della parola: il respiro”.
A.A.
Fulcro della nostra attività sono i laboratori, cicli di studio triennali rivolti a ragazzi e adulti, italiani e stranieri, gli stages, episodi di approfondimento con colleghi, attori, registi e studiosi del settore e le produzioni, preziose opportunità per alcuni dei nostri allievi di sperimentare la professione di attore.

Laboratori Teatrali TeatrO2

Il laboratorio di ricerca teatrale multilingue/multilinguaggi nasce come entità autogestita nel 1995, fondata da Mila Moretti, Martino Convertino e Lorenzo Pallini.
Dal 1994 a oggi TEATRO2 traccia instancabilmente la propria linea artistica articolandola in più punti:

• il teatro, vissuto come lavoro e continua insoddisfatta ricerca;

• la necessità di un milieu adeguato in cui tale ricerca sia possibile (il laboratorio, il gruppo) per favorire negli allievi lo sviluppo di una mentalità creativa: non solo bravi attori, ma attori nuovi;

• l'ispirazione e la guida dei grandi maestri e pedagoghi del '900 (Artaud, Barba, Brook, Copeau, De Berardinis e Stanislavkij);

• la volontà di avere come oggetto di studio i maggiori drammaturghi del secolo che ormai ci lasciamo alle spalle, non trascurando gli autori contemporanei: un modo questo per conquistarci una tradizione.
Ricerchiamo, avvalendoci di un metodo rigoroso, le ragioni e i modi secondo cui una tale opera è stata creata. Scriviamo la nostra storia.

Laboratori Teatrali TeatrO2

Ascolto
Fondamento del teatro è l'educazione all'ascolto. È il primo atto verso l'apprendimento che si traduce in possibilità di diventare qualcos'altro. Chi comanda il racconto non è la voce ma è l'orecchio: nel senso di una percezione attiva verso la comunicazione dell'altro. Questo grazie alla base di un linguaggio comune che è il corpo: un linguaggio paralinguistico che permette di comunicare con l'altro ancora prima del linguaggio verbale e aiuta a raggiungere familiarità all'interno di un gruppo eterogeneo di allievi. Così per l'allievo diventa possibile iniziare a muoversi nei suoi gesti, nelle sue voci, nelle sue forme della bocca che finalmente si traducono in suono.

Approfondimento e indagine
La creazione artistica rimane al centro delle attività laboratoriali. Il nostro laboratorio mira a un teatro d'arte in cui la pedagogia del teatro diventa più importante del teatro stesso. Non formiamo, infatti, solo attori, ma curiamo negli studenti la preparazione necessaria per affrontare il teatro in ogni suo aspetto: autori, registi, coreografi e scenografi hanno la possibilità di sondare il loro talento, in modo che in seguito ognuno possa scegliere la propria strada.

Padronanza dei linguaggi artistici
"Di tutti i cambiamenti di lingua che deve affrontare il viaggiatore in terre lontane, nessuno uguaglia quello che lo attende nella città di Ipazia, perchè non riguarda le parole ma le cose."
Come afferma Calvino, il cambiamento linguistico contempla allo stesso tempo un cambiamento delle immagini che si ricollegano alle 'cose' del mondo.
TeatrO2 ha ben chiaro il concetto secondo il quale il teatro è danza e la danza è teatro. In questa ottica i diversi linguaggi artistici (danza, canto e arti visive) sono il motore per una ricerca fruttuosa che apra infinite porte sulla conoscenza.

Laboratori Teatrali TeatrO2

Progetto 2012/2013 denominato Laborintus: perdersi e con il lavoro ritrovarsi sulla scena.
Noi lavoriamo nel teatro per lo stesso motivo per cui un baco da seta produce seta.

TeatrO2 offre quattro diversi percorsi didattici:

- triennio di formazione teatrale;
- corso annuale di teatro in lingua francese;
- corso rivolto agli stranieri che intendono apprendere la lingua italiana attraverso il teatro;
- teenteatro, laboratorio di formazione per preadolescenti.

I corsi hanno inizio orientativamente nel mese di ottobre di ogni anno e si concludono a giugno con una performance finale degli allievi.

TRIENNIO DI FORMAZIONE TEATRALE
Durante questo percorso l'allievo sviluppa una mentalità creativa, vivace e attenta, lontana dalle "illogiche di mercato" e dal teatro dei burocrati.
Primo anno
La finalità del primo anno di laboratorio è di favorire la formazione di un gruppo disponibile al lavoro teatrale. La ricerca di un'apertura individuale che conduca, attraverso gli esercizi di improvvisazione, alla naturale formazione di un collettivo, approfittando delle singole peculiarità dei partecipanti: età diverse, provenienze geografiche distanti, motivazioni differenti, precedenti esperienze (danza, canto, fotografia, pittura, cinema).
Frequenza: cadenza settimanale, 3 ore, dalle 20.30 alle 23.30
Secondo anno
L'atto creativo parte sempre dall'improvvisazione, intesa anche come base per la scrittura di scena. Continuando il percorso formativo gli studenti affrontano i testi di autori contemporanei e non: insegnamo a coniugare l'attualità con i testi antichi. Affrontiamo il teatro contemporaneo con le sue tecniche e la sua incessante ricerca che va ben oltre il testo. Il secondo anno mira ad un teatro d'arte in cui la pedagogia del teatro diventa più importante del teatro stesso. Si potenzia il senso più alto dell'attore attraverso tecniche di danza contemporanea, dizione, lettura espressiva.
Frequenza: cadenza settimanale, 3 ore, dalle 20.30 alle 23.30
Terzo anno
Il terzo anno di formazione è un anno artisticamente completo. Sono infatti previste, nel corso della stagione, performances e trasferte in spazi teatrali della penisola, un modo per creare la mentalità per quello che potrebbe diventare un vero e proprio ensemble teatrale. Canto al teatro in lingua straniera con particolare attenzione alle dinamiche di gruppo e all'etica dell'attore. Si ritorna alla creatività originaria per poi passare attraverso la fase del Re-jeu allo scopo di pulire e affinare la creazione improvvisata, lasciando intatta la sua bellezza in nuce.
Per gli studenti stranieri ci sarà una particolare sezione dedicata all'apprendimento della lingua italiana attraverso il teatro, la letteratura, le canzoni e la poesia.
Frequenza: cadenza settimanale, 6 ore, due volte dalle 20.30 alle 23.30

CORSO DI TEATRO IN LINGUA FRANCESE
L'obiettivo di questo laboratorio è scoprire e/o approfondire la conoscenza linguistica e culturale francese attraverso la pratica teatrale. Il corso ha come fine di sperimentare un diverso metodo formativo per l'attore: l'insegnamento della pratica teatrale mediante il ricorso a una lingua straniera, nelle fattispecie il francese. Non conoscere il francese non rappresenta alcun ostacolo. Il laboratorio è infatti, prima di tutto, rivolto ad attori professionisti e studenti di teatro, curiosi di sperimentare, guidati da un attore madrelingua, i meccanismi della pratica scenica grazie all'uso del francese.
Frequenza: cadenza settimanale, 3 ore, dalle 20.30 alle 23.30

CORSO PER APPRENDERE LA LINGUA ITALIANA ATTRAVERSO IL TEATRO
Insegnamento della lingua italiana attraverso il teatro e integrazione tra diverse culture degli allievi e il tessuto cittadino.
Il corso si struttura in tre anni che seguono in modo progressivo il processo di apprendimento previsto dal Quadro comune di riferimento europeo. Facendo partire la prima annualità con un livello A2, il corso si prefigge di arrivare a una competenza di livello B2 al terzo anno.
Il laboratorio di lingua include parlanti madrelingua italiani e stranieri residenti in Italia, in grado di interagire tra loro per un apprendimento della lingua mediato dall'insegnante.
Frequenza: cadenza settimanale, 3 ore, dalle 20.30 alle 23.30

LABORATORIO DI FORMAZIONE PER PREADOLESCENTI
Teenteatro è un laboratorio di formazione per preadolescenti. Esplorazione, attraverso il gioco, dell'universo psicofisico dei ragazzi, con particolare attenzione ai rapporti interpersonali che sono il fulcro di ogni azione teatrale. Improvvisazione in tutte le sue forme, creazione di un testo teatrale su proposta degli allievi, sviluppo di tutti i talenti ancora da scoprire: capacità vocali, senso del movimento, disciplina artistica, la bellezza del caos.
Frequenza: cadenza settimanale, 2 ore, dalle 18.00 alle 20.00

Laboratori Teatrali TeatrO2

Fondatori e docenti

Mila Moretti
Presidente e fondatrice di TeatrO2. Direttore artistico dell'Associazione.
Docente, regista e attrice. Nata a Roma nel 1953, vive e lavora a Siena dal 1986.
"Traduco il mio mestiere dalla scena alle parole: penetro con un respiro sempre nuovo le insenature della realtà, non solo come essa mi appare. E vado oltre, fino ad esplorare le città sommerse, o ventricoli del cuore. Riemergo poi distruggendo tutto con ostinata caparbietà infantile, solo per ripartire subito ad improvvisare e rivivere appieno il momento magico dell'iniziazione al "gioco". Io cerco il palpito dell'essere umano sulla scena, cerco la forma per esprimerlo."
t. 0577-180022; c. 339-7967452; mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Martino Eduardo Convertino
Fondatore, insieme a Mila Moretti, di TeatrO2.
Attualmente impegnato in Australia, continua a seguire le attività del laboratorio teatrale e sta curando la realizzazione del progetto "ATTORinOPERA".

Lorenzo Pallini
Fondatore, insieme a Mila Moretti, di TeatrO2.

Lorenzo Pallini nella Cyclopedia

Karl Brochoire
Docente e attore
Nato a La-Roche-sur-Yon (Francia) il 12 novembre 1981.
Attore professionista dal 2010, ha studiato Storia dell'Arte in Italia e in Francia, completando il suo percorso di studi con la frequenza di laboratori e scuole di teatro, e con un'assidua pratica scenica. Specializzato nell'arte dell'otto-novecento, ha compiuto ricerca su testi classici e contemporanei. Dal 2010 è assistente-docente presso il TeatrO2 di Siena, dove cura il corso di Avviamento Teatrale. La sua più recente esperienza lavorativa è il Laboratorio di teatro in lingua francese tenuto presso il TeatrO2 di Siena.

Anna Amato
Docente e attrice. Nata a Siena il 05 maggio 1977.
Insegnante per l'Accademia d'Arte Drammatica LINK Academy di Roma, di laboratori teatrali rivolti ad allievi adulti principianti, maestre di scuola elementare e media e bambini di scuola elementare. Insegnante per conto dell' ATAM (Associazione Teatrale Abruzzese e Molisana) di laboratori teatrali rivolti a professori di scuole medie superiori. Assistente alla regia e pedagoga di compagnia per il progetto INTEREG dell'ATAM (Associazione Teatrale Abruzzese e Molisana), patrocinato e finanziato dalla Comunità Europea. Insegnante di vari laboratori teatrali in diverse scuole di Roma per conto dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "S. D'Amico".

Martina Dini
Docente e attrice
Nasce a Livorno nel 1983.
Inizia il proprio percorso di formazione attoriale presso il Teatro Verdi di Pisa. Nel 2006 si trasferisce a Roma e frequenta il primo anno della scuola di recitazione Auroville. Fra il 2007 e il 2008 prende parte al progetto interregionale teatro, percorso di formazione per attori promosso dal fondo sociale europeo, presso Nuovababette Teatro di Aosta.
Nel 2010 frequenta il laboratorio "essere. in scena", condotto da Nini Ferrara presso Officine teatrali, Roma. Negli anni segue inoltre seminari e lavora come attrice in spettacoli e performances.

Irene Stracciati
Irene Stracciati perfeziona i suoi studi presso lo Studio Internazionale Danza a Firenze, sotto la Direzione di MariaRosa Villoresi (prima ballerina nei maggiori teatri tedeschi), alla Ossipenko (ètoile del Kirov di Leningrado), Egon Madsen (étoile e direttore del balletto di Stoccarda, attualmente danzatore del NDT III), John Vye (Australian Ballet, Royal Ballet), Massimo Andaloro (MaggioDanza). Diplomata in teoria e solfeggio, frequenta i seminari estivi presso Siena Jazz. Da circa dieci anni rappresenta i propri spettacoli collaborando con registi, musicisti, attori (Stefano "Cocco" Cantini, Nino Campisi, Fabio Zeppetella, Giulio Stracciati, Francesco Petreni, Pamela Villoresi). Si occupa di formazione di danzatori con disabilità intellettiva e non-vedenti.

Staff Teatr02
Giulio Burresi Consulente arti visive
Andrea Callaioli Amministrazione
Daniela Cundrò Consulente comunicazione
Alessandro Donnini Graphic designer
Claudia Mori Organizzazione
Lucia Novelli Graphic designer
Emiliana Provenzale Coordinatrice gruppo studenti stranieri
Lorenzo Pallini Videomontaggio
Cristina Porciatti Pubbliche relazioni
Alessandro Profilo Consulente teatrale per gli scambi con la Spagna
Alessia Rullo Web content

Collaboratori esterni
Francesco Burroni Attore e docente, conduce stage periodici sull'improvvisazione teatrale
Claudia Tellini Cantante
Nicola Vernuccio Contrabbassista

Laboratori teatrali Teatr02 TeatrO2 Laboratorio di ricerca teatrale multilingue/multilinguaggi

Associazione Culturale TeatrO2
Sede legale: via Vallepiatta 24/A Siena
t + 39 0577 180022
c + 39 339 7967452

web www.teatro2.org
fb TeatrO2
mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica il Lunedì, 20 Maggio 2013 12:35
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.