giovedì, 17 ottobre, 2019
Sei qui: Home / N / NATURA MORTA IN UN FOSSO - regia Lidia Giannuzzi

NATURA MORTA IN UN FOSSO - regia Lidia Giannuzzi

Natura morta in un fosso - regia Lidia Giannuzzi Natura morta in un fosso - regia Lidia Giannuzzi

di Fausto Paravidino
regia di Lidia Giannuzzi
con Carlo Damasio e Marina Pittaluga
Compagnia la Pozzanghera
Genova, 6 aprile 2014, Teatro Garage

www.Sipario.it, 10 aprile 2014

Nel variegato programma 2013 – 2014 del Teatro Garage, diretto da Lorenzo Costa, con trentadue spettacoli, tra cui la ripresa di due produzioni del Teatro stesso, la presenza degli ospiti comporta una grande varietà di Compagnie, anche piccole, che propongono temi e interpreti a più livelli. Natura morta in un fosso, centrato su un fattaccio di cronaca, offre uno spettacolo- thriller che si svolge con colpi di scena e intricati sviluppi, condotto da Lidia Giannuzzi e interpretato da Carlo Damasio e Marina Pittaluga che danno voce a più personaggi, con la presenza della stessa Giannuzzi. Non sempre però la rappresentazione raggiunge il tono migliore e i cambi di personaggio rallentano in qualche modo l'azione, alla fine tuttavia il pubblico ha applaudito l'impegno degli attori in una prova scenica piuttosto complessa.

Etta Cascini

Ultima modifica il Giovedì, 10 Aprile 2014 18:49

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.