domenica, 17 novembre, 2019
Sei qui: Home / L / LONDON SUITE - regia Gino Versetti

LONDON SUITE - regia Gino Versetti

"London suite" - regia Gino Versetti "London suite" - regia Gino Versetti

di Neil Simon
regia Gino Versetti
con Orietta Cagnana, Massimo Giardina, Elisabetta Girodo Angelin, Valentina Roncallo, Gino Versetti e Lucia Vita
Musica dal vivo con i Runaway Jazz Band
Genova, Teatro Garage dal 15 al 17 febbraio 2014

www.Sipario.it, 16 febbraio 2014

Debuttò nel 1994 al Repertory Theatre di Seattle e fa parte di una trilogia di Simon che comprende anche le opere precedenti Plaza Suite e California Suite. London Suite si svolge in un albergo della capitale britannica che si affaccia su Hyde Park, sviluppandosi in una serie di quattro giochi. Lo spettacolo in programma al Teatro Garage della Compagnia Al-tea, ha scelto però di presentarne solo i primi tre. Il primo quadro Regolare i conti racconta di Brian Cronin e Billy Fox. Brian è un romanziere gallese di successo, Billy è il suo manager, che Brian ha preso in procinto di scappare con tutti i suoi soldi. Il secondo, Going Home mette due donne a confronto, Sharon e Lauren Semple, madre e figlia. Lauren convince sua madre ad andare ad un appuntamento con un uomo anziano, la madre riluttante ci va, ma quando torna confessa alla figlia di avere già una relazione con un altro uomo. Nell'ultimo quadro Diana e Sidney sono una coppia divorziata, lei è un attrice di successo, lui vive da anni con il suo amante maschio. Sid si rivolge all'ex moglie per avere un aiuto economico per contribuire a pagare le spese mediche per il suo compagno che sta morendo di AIDS, ma non è proprio così.
La Compagnia genovese Altea con la messa in scena di London Suite per la regia di Gino Versetti completa la trilogia degli alberghi di Neil Simon. Sul palco Orietta Cagnana, Mas-simo Giardina, Elisabetta Girodo Angelin, Valentina Roncallo, Lucia Vita e lo stesso Versetti nel duplice ruolo di Brian nel primo quadro e di Sidney nell'ultimo. Facendo uso di una scenografia che non cambia mai, la Suite 402 diventa il pubblico luogo dei privati dissidi, dove i personaggi si alternano nel nascondere e rivelare la loro natura in un posto diverso da casa, e paradossalmente più adatto ad intimità. A dividere i tre quadri stacchi musicali di effetto ben eseguiti dal vivo dalla Runaway Jazz Band composta da Diego Artuso, Alessandro Badino, Roberto Corio, Luca Faggioni, Giuseppe Laboccetta, Orlando Lastrico. Convincenti le due attrici Orietta Cagnana e Lucia Vita rispettivamente nei ruoli di Sharon Semple e Diana, alle quali hanno saputo dare una recitazione scorrevole e pulita dal tratto più cinematografico che teatrale, adattissima al testo di Simon.

Francesca Camponero

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Febbraio 2014 12:46

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.