domenica, 26 giugno, 2022
Sei qui: Home / G / GIULIE' - regia Vincenzo Pirozzi

GIULIE' - regia Vincenzo Pirozzi

“Giulie'" regia Vincenzo Pirozzi “Giulie'" regia Vincenzo Pirozzi

da Romeo e Giulietta
di William Shakespeare
adattamento di Vincenzo Pirozzi
con
Antonio Ciorfito, Antonella Montanino, Gianni Sallustro, Giuseppe D’Ambrosio, Nicla Tirozzi,
Rosalba Di Girolamo, Ciro Pellegrino, Vincenzo Gambocci, Davide Vallone, Tommaso Sepe,
Luciano Murè, Carlo Paolo Sepe, Maria Crispo, Nancy Pia De Simone, Roberta Porricelli, Noemi Iovino
Costumi Pinco Pallo
Aiuto regia Ilaria Annioro
Elementi scenici Peppe Zarbo
Luci Ciro Petrillo
Audio Marcello Radano
Regia Vincenzo Pirozzi
Produzione: Sanit’art, Talentum production, Accademia vesuviana del teatro e del cinema.
Teatro Instabile Napoli dal 20 al 22 maggio 2022

www.Sipario.it, 22 maggio 2022

Si scende nel cuore di Napoli, nel centro storico, nelle segrete di Palazzo Spinelli che ospitano il Teatro instabile Napoli un luogo meraviglioso a pianta circolare. È qui che si svolge Giulie' lo spettacolo scritto e diretto da Vincenzo Pirozzi, libero adattamento da Romeo e Giulietta di William Shakespeare.
Cambia l'ambientazione e da Verona si arriva a Napoli dove i Montecchi e i Capuleti sono due famiglie camorriste in lotta tra loro; per volontà del 'Rre (Ciro Pellegrino) si arriva ad una tregua tra di loro dopo diversi spargimenti di sangue occorsi nel tempo tra i membri delle due famiglie.
Tutto cambia ad una festa in cui la giovane Giulietta Capuleti incontra Romeo Montecchi e tra di loro scoppia un amore travolgente, puro, che fa dimenticare tutto il resto. Non lo dimenticano, però, tutti gli altri protagonisti della storia divorati dall'odio e dal loro essere invischiati in ancestrali conflitti, in dinamiche perverse che condurranno tutti verso la nota tragedia Shakespeariana.
La regia di Vincenzo Pirozzi strizza l'occhio al celebre film di Luhrmann, soprattutto in alcuni momenti e nel disegno di alcuni protagonisti, su tutti Mercuzio (Giuseppe D'Ambrosio). Del resto, il personaggio è uno dei più belli scritti dal Bardo ed è quasi un obbligo per chi lo interpreta farlo bene, come accade qui.
La napoletanità si respira per tutto il tempo, la violenza crescente, il potere degli uomini che relegano le donne in secondo piano anche se sono donne forti, capaci, che accettano il ruolo a loro assegnato solo perché non si può fare altrimenti ma che hanno un mondo dentro; penso a Donna Capuleti (Rosalba De Girolamo), alla Balia (Nicla Tirozzi) .
Frate Lorenzo (Gianni Sallustro)   muove i fili del destino di Romeo e Giulietta ed è lui che consiglia Giulietta nel prendere un veleno che provoca la morte apparente da cui, però, deriva la catastrofe.
La balia, Donna Capuleti, o Rre, frate Lorenzo sono personaggi resi in maniera perfetta dai loro interpreti che riescono a restituire il percorso interiore con forza e convinzione.
Antonio Ciorfito è Romeo ed è un giovane attore che riesce a sostenere sulle sue spalle il difficile ruolo; al suo fianco Antonella Montanino nei panni di Giulietta.
Paride (Davide Vallone), Benvolio (Tommaso Sepe), Tebaldo (Vincenzo Gambocci), Sansone (Luciano Mure’) raccontano al meglio l' odio e la violenza  che divora le due famiglie, basta poco per scatenare la furia cieca.
I toni esasperati dei protagonisti, sempre dilaniati dall'odio e dalla voglia di uccidere, sono rappresentati anche dal loro abbigliamento: sopra le righe, pacchiano, estremamente colorato.
Un lavoro coraggioso in cui i personaggi abitano con padronanza un mondo crudele dove la purezza dell'amore, per un po', porta luce ma che alla fine viene travolto. Si distrugge il bello, così come spesso avviene anche tra le strade di Napoli. La bellezza, l'amore si accompagna alle atrocità del codice della Camorra.
Uno spettacolo che funziona e che fa convivere parte della meravigliosa opera di Shakespeare con il linguaggio grezzo e violento della Napoli camorrista.

Roberta D'Agostino

Ultima modifica il Domenica, 22 Maggio 2022 13:36

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.