mercoledì, 18 settembre, 2019
Sei qui: Home / T / TURCO IN ITALIA (IL) - regia Egisto Marcucci

TURCO IN ITALIA (IL) - regia Egisto Marcucci

Il Turco in Italia Il Turco in Italia Regia Egisto Marcucci

Libretto di Felice Romani
Musica di Gioachino Rossini, Direttore: Jonathan Webb
Regia: Egisto Marcucci ripresa da Elisabetta Courir, Scene: Emanuele Luzzati, Costumi: Santuzza Calì, Coreografia e movimenti mimici: Giovanni di Cicco, Luci: Luciano Novelli
Orchestra e Coro del teatro Carlo Felice, Maestro de Coro: Ciro Visco
Interpreti: Simone Alaimo, Myrtò Papatanasiu, Bruno De Simone, Antonino Siragusa, Vincenzo Taormina, Antonella Nappa, Federico Lepre
Nuovo Allestimento: Teatro Carlo Felice, ricostruzione della produzione originale del Rossini Opera Festival 1983
Genova, Teatro Carlo Felice 2009

www.Sipario.it, 10 febbraio 2009

In omaggio a Emanuele Luzzati, a due anni dalla sua scomparsa, Il Turco in Italia ricrea l’ atmosfera magica creata al Rossini Opera Festival 1983 dal grande scenografo, con una uova edizione in cui sono utilizzate le scene usate allora dal maestro. All’apertura del sipario spiccano in alto i deliziosi “palchetti” con le figurine di Luzzati e lo sfondo brilla di un meraviglioso color turchese; i colori danno il tono allo spettacolo, accesi e luminosi, con sfumature raffinate, che si riflettono nei cromatismi intensi dei costumi di Santuzza Calì. Lo spettacolo è da godere con gli occhi prima ancora che con l’orecchio. La regia di Egisto Marcucci, ripresa da Elisabetta Courir, imprime ritmo vivace alle scene e sottolinea il carattere ironico di un’opera ricca di humour. A dare movimento e leggerezza alla rappresentazione intervengono i mimi di Giovanni Di Cicco. Il secondo tempo si fa coinvolgente per l’intreccio complicato da equivoci e travestimenti, e nel finale approda il melodramma con l’assolo di Fiorilla, Myrtò Papatanasiu, addolorata e pentita: è il momento coinvolgente di introspezione che la soprano rende con bravura e intensità tutta rossiniana. Simone Alaimo dà al Turco autorevolezza di voce e di presenza scenica. Bruno De Simone sfoggia accenti comici nei fraseggi e interpreta con brio molte note zampillanti. Bene in parte Antonino Siragusa, Vincenzo Taormina, Antonella Nappa, Federico Lepre. L’orchestra , diretta da  Jonathan Webb, regala momenti effervescenti e in qualche maniera rimanda alla musica di Mozart che fu per Rossini “la meraviglia della giovinezza, il tormento della maturità, la consolazione della vecchiaia”.

Etta Cascini

Ultima modifica il Lunedì, 22 Luglio 2013 09:16
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.