mercoledì, 08 dicembre, 2021
Sei qui: Home / T / TRITTICO (IL) - di G. Puccini (STREAMING)

TRITTICO (IL) - di G. Puccini (STREAMING)

Royal Opera House - "Il Trittico", di G. Puccini Royal Opera House - "Il Trittico", di G. Puccini

Tre opere in un atto
Musica G. Puccini
Libretti originali G. Adami, G. Forzano
Composizione 1913-18
Prima rappresentazione 1918
Registrato nel 2011
Con Royal Opera House
Disponibile sul sito della Royal Opera House tramite ticket fino al 7 marzo 2021

www.Sipario.it, 17 giugno 2021

Continua la stagione di opere in streaming della Royal Opera House e ci regala non soltanto balletti di repertorio, ma anche opere liriche. In particolare, questa volta, è il turno de Il trittico, portato in scena nel 2011 e registrato, dunque ripresentato adesso per l’occasione della pandemia e quindi per continuare a fruire anche l’opera da casa. Si tratta anzi di ben tre opere, che vengono rappresentate in un unico atto, anche se la seconda talvolta viene saltata. La prima, Il tabarro, è ambientata nel 1910, lungo la Senna parigina ed ha un’atmosfera particolarmente cupa, scura e tetra, un paesaggio quasi a carattere verista, che in opera e letteratura rappresenta la corrente artistica e culturale venuta dopo il romanticismo, che ricercava realismo nel rappresentare, anche se qui ha diverse sfumature violente. Invece, la seconda opera all’interno di questo trittico, è Suor Angelica, ambientata in un convento vicino Siena, in un tempo anteriore, ossia la fine del diciassettesimo secolo. Era la preferita tra le tre da Puccini, ma nonostante ciò è quella che nella versione a due e non tre parti, non viene messa in scena. Narra un racconto edificante sulla redenzione religiosa. L’ultima opera, infine, è intitolata Gianni Schicchi ed è ambientata a Firenze, nel 1299. Quest’ultima è la più famosa ed è una farsa ricca di taciti consensi ed accordi verso azioni colpevoli e spesso riprovevoli, ma anche di avidità. L’opera è in lingua italiana e sono presenti sottotitoli per coloro i quali vogliano invece fruirne in inglese, essendo peraltro la rappresentazione messa in scena dalla Royal Opera House. Notevole ricordare come sia quindi l’Italia ancora una volta la madrepatria del genere operistico e musicale, culla della nascita culturale e dell’affermazione sociale del dramma, del melodramma e dell’opera lirica in generale. Inizialmente Puccini pensò soltanto ad una delle tre opere e soltanto nel 1918 ci fu la prima che le vedeva insieme tutte, a New York, dove ottenne un discreto successo, anche se Gianni Schicchi fu accolta con leggera riserva. Ad oggi sono tutte presenti nei repertori dei grandi teatri lirici. Molto bella la resa scenica data dal teatro inglese in questa performance, soprattutto per l’impatto scenografico che rende bene l’ambientazione e caratterizza anche lo svolgimento e lo sviluppo narrativo.

Francesca Myriam Chiatto

Ultima modifica il Sabato, 24 Luglio 2021 03:38

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.