lunedì, 21 ottobre, 2019
Sei qui: Home / C / CLEMENZA DI TITO (LA) - regia Paolo Panizza

CLEMENZA DI TITO (LA) - regia Paolo Panizza

La Clemenza di Tito La Clemenza di Tito Regia Paolo Panizza

Libretto di Caterino Mazzolà,
musica di W. Amadeus Mozart
Direttore: Maurizio Zanni, Maestro del Coro: Franco Giacosa
Regia e scena: Paolo Panizza, Costumi: Artemio Cabassi
Interpreti: Mario Zaffiri, Sara Galli, Barbara Bargnesi, Annarita Gemmabella, Raffaella Ambrosino, Massimiliano Viapiano
Opera Giocosa di Savona. Savona, Teatro Chiabrera 2008

www.Sipario.it, 17 novembre 2008

Un Mozart raramente rappresentato è nel cartellone dell’Opera Giocosa, in accordo con la tendenza del Teatro che propone al pubblico opere poco conosciute. La Clemenza di Tito, nata su commissione per celebrare l’ incoronazione di Leopoldo II, re di Boemia, è una rarità nel panorama musicale mozartiano in quanto è un’opera seria. Lo spettacolo accentua il senso drammatico della vicenda, basata su mire di vendetta e tradimento, e sui conflitti tra i personaggi, l’impeto delle passioni muove il canto. La musica di Mozart calca il pedale su toni ora tragici ora brillanti in un’atmosfera da melodramma, ma, ed è questo il punto debole della rappresentazione, l’ orchestra lascia un po’ in sordina la presenza musicale. Si ascolta molto canto e poca musica. Buone voci femminili si alternano: Sara Galli, dotata di un’ampia capacità canora, offre modulazioni di forte intensità. Annarita Gemmabella si esibisce in un notevole a solo nel secondo atto, condotto con ricchezza di sfumature vocali. Da ricordare Barbara Bargnesi per la bella voce limpida, e Raffella Ambrosino. Tra le voci maschili, un efficace Massimiliano Viapiano e Mario Zaffiri, il protagonista, che conferisce a Tito la regalità con toni canori misurati e una buona dizione da attore di prosa. Curati i costumi.

Etta Cascini

Ultima modifica il Giovedì, 18 Luglio 2013 09:45
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Articoli correlati (da tag)

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.