lunedì, 09 dicembre, 2019
Sei qui: Home / Cinema / Hollywood musicals. I 100 più grandi film musicali di tutti i tempi

Hollywood musicals. I 100 più grandi film musicali di tutti i tempi

Hollywood musicals. I 100 più grandi film musicali di tutti i tempiKen Bloom
HOLLYWOOD MUSICALS. I 100 PIU' GRANDI FILM MUSICALI DI TUTTI I TEMPI
Gremese, Roma Euro 39.00, pp. 288

Commedia dell'amore o spettacolo da inscenare comunque, fantasticheria onirica, magari anche in cartoon, che si sbriglia con coreografie di fastosa bellezza o rievocazione biografica di compositori o di cantanti, film-opera o film-balletto, epopea jazz o vitalismo rock, il musical americano da genere teatrale newyorkese diventa a Hollywood con quadri Warner, classici Rko, mitici Mgm emblematico segno e sogno di una favolosa poetica dell'intrattenimento.
Ken Bloom, storico, regista, produttore discografico, nella miriade di musical hollywoodiani seleziona i cento film più significativi per innovazioni coreografiche, successi di culto, presenze di attori star, ciascuno con un proprio stile, Fred Astaire con Cyd Charisse o Judy Garland o Ginger Rogers in "inquadrature a corpo intero, macchine da presa quasi immobili, lunghe sequenze", Gene Kelly invece, più atletico e stravagante con dinamico gioco di volteggi, balzi, balletti, fosse a New York o a Parigi, o "cantando sotto la pioggia". Ma non ne profila una storia da The Jazz Singer (1927) al terzo High School Musical (2008), rimandandone in appendice l'arcatura cronologica.
In ordine alfabetico, da All That Jazz (1973) di Bob Fosse a You were never Lovelier (1943) di William A. Seiter ne allinea dizionario, grazie alla sontuosità editoriale da superbo libro-strenna, film dopo film, con un'impaginazione di largo formato e ampio respiro in uno spettroscopico incrocio tra ricco apparato illustrativo, foto di scena, inquadrature di film, poster d'epoca, a colori anche per film bianconeri, e testi che, magari tenuti leggeri con sorridente sottofondo d'ironia, precisano cast, credit, trama, citano "Songs", spilucchiano curiosità dietro-le-quinte, evidenziano battute o stralci d'intervista, perfezionano ritratto d'autore o interprete.

Alberto Pesce

Ultima modifica il Sabato, 16 Marzo 2013 15:00
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.