mercoledì, 16 giugno, 2021
Sei qui: Home / Cinema / The Walt Disney Film Archives. The Animated Movies 1921-1968 di Daniel Kothenschulte

The Walt Disney Film Archives. The Animated Movies 1921-1968 di Daniel Kothenschulte

THE WALT DISNEY FILM ARCHIVES. THE ANIMATED MOVIES 1921-1968Daniel Kothenschulte
THE WALT DISNEY FILM ARCHIVES. THE ANIMATED MOVIES 1921-1968
Taschen, pag. 512 - €. 20,00
(CINEMA - Vito Lentini)

The Walt Disney Film Archives. The animated movies 1921-1968: l’avventura creativa di Walt Disney

“Walt Disney amava i libri. Molti dei suoi più grandi film d’animazione iniziano con l’apertura di un grande libro e prelevarne uno dalla libreria era quasi obbligatorio quando presentava i suoi programmi televisivi” così esordisce Daniel Kothenschulte, il curatore della preziosa pubblicazione Taschen dedicata al mondo dell’animazione firmata Walt Disney. Se i libri hanno, di fatto, accompagnato e promosso l’estro creativo di colui che fu artefice dell’universo della fantasia, questo volume non poteva non ripercorrere la genesi e l’evoluzione della produzione e dello stile Disney così caro ad intere generazioni di spettatori in tutto il mondo. “L’opulento pluralismo stilistico” come ama definirlo Daniel Kothenschulte è qui attraversato con l’ausilio di centinaia di immagini e numerosi saggi firmati da esperi del settore che accompagnano la storia dell’avventura creativa di Walt Disney dagli esordi - ormai cento anni or sono - fino alle produzioni degli anni Settanta.
Il volume è suddiviso in ventotto capitoli dedicati a pagine rilevanti della produzione Disney con alcune chicche di rilievo per i lettori più curiosi: vale la pena citare il caso di Biancaneve e i sette nani e la pubblicazione della foto della ballerina Marjorie Belcher filmata in costume per fornire agli animatori spaccati di riferimento live action o la foto di Adriana Caselotti, la voce della protagonista, a corredo del lungo saggio di Robin Allan, come pure le immagini dei cani-modello utilizzati per Lilli e il Vagabondo o, ancora, lo splendido bozzetto preliminare del “Woodcutter’s Cottage in the Glen” dove le tre fate della Bella addormentata nel bosco nascondono la principessa o, per finire, la foto con Igor Stravinsky e George Balanchine nelle pagine dedicate al pionieristico esperimento artistico Fantasia del 1940.
Interessante, inoltre, la lettura del saggio sullo studio quasi antropologico svolto da Disney per la produzione dei film latino-americani Saludos Amigos e The Three Caballeros corredato dalle foto scattate in Perù con danzatori e musicisti del luogo. Di rilievo, dunque, il lavoro di ricerca condotto da Kothenschulte - autore, curatore, professore di storia dell’arte e del cinema, nonché giornalista cinematografico - che rende merito non unicamente al creatore di successi mondiali ma anche agli animatori, ai disegnatori, agli story-man ed agli artisti che hanno pennellato il fantastico mondo Disney.

Ultima modifica il Venerdì, 30 Aprile 2021 07:43

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.