mercoledì, 18 settembre, 2019
Sei qui: Home / AUTORI-SCRITTORI / Francesco Mancini

Francesco Mancini

Francesco Mancini Francesco Mancini

Si diploma alla scuola di teatro Laboratorio Nove di Firenze nel '93 con lo spettacolo "Le Baccanti" di Euripide diretto da Barbara Nativi, nel ruolo di Dioniso. Con la stessa regia lavora nei "Cognati" (dalle "Cognate" di M. Tremblai), in ogni edizione successiva. Nel 1995 inizia una collaborazione con il regista e sceneggiatore Nicola Zavagli nei lavori: "Gioventù Malata" di F. Bruckner (teatro di Rifredi, Firenze), "Il viaggio dell'incoronazione" di M.M. Blouchard (Intercity Festival 1995, Firenze), "Ragazzi di Quartiere" da Pratolini.

Nel 1996 è assistente alla regia in "Sotto Spirito" di N. Zavagli con Beatrice Visibelli.

Negli anni 1995-96 scrive e mette in scena autonomamente i seguenti lavori: "Attila" (Società Dante Alighieri Firenze'95), "I Tumuli del Sacro" (rassegna Castello Sommerso, Firenze '96, Società Dante Alighieri), "Luna" (presso il cantiere Aperto delle Murate '96).

Nel 1997 lavora come attore con Ugo Chiti nel film "La Seconda Moglie" e nello spettacolo "Voltala Carta.. ecco la casa" (Festival di Radicandoli), dello stesso Chiti per Arca Azzurra Teatro.

Partecipa come attore allo sceneggiato radiofonico sulla vita di Bartali "Un Naso in Salita" di Federico Guglielmi (Radio Rai Roma).

Tra il 1999 e il 2000 scrive "Polvere di Pelle" e lo mette in scena (con Roberto Gioffré e Mariarosa Pala) presso il Festival "Castello Sommerso" e nell'area fiorentina di San Salvi rappresentandolo in seguito con la regia di Alessio Targioni nel circuito fiorentino e toscano, al Festival di Montevecchio (Cagliari 2006) e al festival di Tuscolanomaderno (Brescia 2007).

Nelle stagioni dal 2000 al 2007 è attore negli spettacoli "Quattro bombe in tasca", "Cena delle beffe" e "I ragazzi di via della Scala" scritti e diretti da Ugo Chiti per Arca Azzurra Teatro.

Nel 1999 scrive e dirige il cortometraggio "San Dionigi" (selezione Premio Massimo Troisi, secondo posto Premio Teatro Niccolini). Sarà autore anche di "Portami fuori stanotte" (2000 ) e (con Edoardo Ribatto) di "La Madre Dolce" (secondo posto Premio Sonar 2001 e primo premio migliori attori a Roberto Gioffré e Francesco Mancini), cortometraggi.

E' parte del gruppo di scrittura del Teatro della Limonaia "Under& Over" presso il quale scrive e rappresenta "Bloodymary", "Jack & Daniel" e "Alighiero".

Nel 2004 scrive e co-dirige (con Clemente Bicocchi) il cortometraggio "Parcheggio" interpretato da Marco Natalucci e Patrizia Corti.

Nel 2005 fino al 2008 scrive e rappresenta "L'amore ai tempi del Giudizio Universale" monologo narrativo di teatro-canzone a Firenze a Villa Montalvo, Villa Fabbricotti, Puccini Micrò, e al Festival di Montevecchio (Cagliari 2007 e 2008).

Nel 2008 è attore in "Un uomo è un uomo" di B. Brecht, regia Riccardo Massai, presso Teatro dell'Antella (FI) e nel film "Un'estate al mare" di Carlo Vanzina.

Nel 2009 è attore in "Bima e Bramati" di Tod Akerbaek, regia di Stefano Massini, nel Festival Intercity 2009 presso il Teatro della Limonaia (FI)

Nel 2010 è attore nel film "C'è chi dice no" di Gianbattista Avellino.

Nel 2011 è attore negli spettacoli "La bella addormentata", testo e regia di Riccardo Massai, preso Ospedale Bigallo (FI) e "Jaques" di E. Ionesco, regia di Riccardo Massai, presso Teatro dell'Antella (FI)

Come scrittore ha pubblicato poesie e racconti brevi su riviste universitarie fiorentine (Plurale, Maivista, anni 90)

Poi su Frigidaire (n° 100 e 160), su "Quaderni senza fondi" (Arci Toscana Edizioni), sulla rivista Virgole (gennaio 01), sull'iniziativa editoriale CONCEPT CINEMA (Arpanet, Milano 2007)

Ultima modifica il Lunedì, 24 Giugno 2013 21:45
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Altro in questa categoria: « Luigi Lunari Angelo Mancuso »

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.