venerdì, 15 novembre, 2019
Sei qui: Home / Attualità / I fatti / Daniel Barenboim e Radu Lupu inaugurano il primo settembre il Festival Enescu di Bucarest

Daniel Barenboim e Radu Lupu inaugurano il primo settembre il Festival Enescu di Bucarest

Daniel Barenboim, Sala Palatului Diana Grigore Staatskapelle Berlin Daniel Barenboim, Sala Palatului Diana Grigore Staatskapelle Berlin

Apre domenica 1 settembre a Bucarest lo storico Festival e Concorso Internazionale George Enescu.
Protagonisti Daniel Barenboim, Radu Lupu e la Staatskapelle Berlin
Bucarest, XXI edizione, 1 - 28 settembre 2013

A nomi di prestigio internazionale è affidato il concerto inaugurale del Festival e Concorso Internazionale George Enescu: il primo settembre (ore 19.30) Daniel Borenboim sul podio del Palace Grand Hall dirigerà la Staatskapelle Berlin nella "Rapsodia n. 2 in re maggiore op. 11" di Enescu, nel "Concerto per pianoforte n. 4" di Beethoven e nella "Sinfonia n. 1 in la bemolle maggiore op. 55" di Elgar. E, fiore all'occhiello, la partecipazione del solista romeno Radu Lupu, artista antidivo apprezzato dal pubblico di tutto il mondo.

Tra i festival più importanti d'Europa, il Festival Enescu presenta un cartellone di ben 150 appuntamenti che si terranno a Bucarest e in diverse cittadine romene d'interesse storico (Arad, Cluj, Iași, Sibiu, Timișoara, Bacau, Brașov e Oradea). A curarne la direzione artistica Ioan Holender.

L'edizione 2013 accosta, in maniera originale, le opere del compositore romeno George Enescu a quelle di grandi autori di musica classica, quali Wagner, Verdi, Britten, Schönberg, Mahler, Beethoven.

Il livello artistico del cartellone 2013, valorizzando appieno la tradizione culturale della Romania, pone il Festival Enescu tra le manifestazioni musicali più importanti al mondo. Nell'ambito della prossima edizione si esibiranno artisti e formazioni apprezzati da pubblico e critica internazionali, figurano tra gli altri, il direttore d'orchestra Mariss Jansons, i pianisti Murray Perahia e Evgeny Kissin, i violinisti Pinchas Zukerman e Maxim Vengerov.

Inoltre l'attore romeno di fama internazionale Marcel Iureș debutterà come narratore insieme al Coro e all'Orchestra Filarmonica George Enescu nella cantata "Gurre-Lieder" di Schönberg.

Per la prima volta in Romania la Rundfunk Sinfonieorchester Berlin interpreterà il ciclo wagneriano "L'anello del Nibelungo" nel bicentenario della nascita del compositore tedesco. Altri "debutti" d'eccellenza al Festival Enescu saranno quelli rappresentati dalle formazioni Pittsburgh Symphony Orchestra, National Philharmonic Of Russia, Harmonius Chamber Orchestra-Osaka, Wiener Akademie, dall'attore americano John Malkovich e dalla Vortice Dance Company.

Non manca la partecipazione dell'Italia con grandi orchestre e solisti di talento, come l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai l'Ensemble Europa Galante alla guida del suo fondatore, Fabio Biondi.

I prezzi dei biglietti variano da 8 a 25 euro e quelli degli abbonamenti da 50 a 200 euro. Per informazioni e prenotazioni si può consultare il sito: www.festivalenescu.ro oppure contattare Artexim: tel +40 21 317 8081; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domenica 1 settembre 2013, ore 19.30
Palace Grand Hall
STAATSKAPELLE BERLIN
Direttore d'orchestra: DANIEL BARENBOIM
Solista: RADU LUPU – pianoforte
Programma:
G. Enescu – Romanian Rhapsody no. 2 in D Major op. 11
L. van Beethoven – Concerto no. 4 for piano and orchestra in G Major op. 58
Sir E. Elgar – Symphony no. 2 in E flat Major op. 63

Ultima modifica il Venerdì, 30 Agosto 2013 10:14
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.