venerdì, 18 ottobre, 2019
Sei qui: Home / Attualità / DAL MONDO / Sinopsi testi / PIANGO PER LA MORTE DEL MIO AMICO PIU’ CARO di Pierluigi Ambrosini

PIANGO PER LA MORTE DEL MIO AMICO PIU’ CARO di Pierluigi Ambrosini

PIANGO PER LA MORTE DEL MIO AMICO PIU' CARO
Commedia drammatica in un solo atto, tre scene e due quadri. Otto personaggi di cui 3 donne di Pierluigi Ambrosini

Ambientata negli Anni Trenta.
Contrapposizione tra un gruppo di contadini (che vivono una misera esistenza che verrebbe ulteriormente aggravata se il lago tracimasse a causa della pioggia che da giorni si abbatte ininterrottamente) e un giovane ricco che mira soltanto a “divertirsi.”
Il giovane è sceso al lago con la speranza (o la certezza) di portarsi a letto Jole, avvenente figlia dei titolari della locanda. Sarà la madre di Jole a sacrificarsi sostituendosi alla figlia.
La vendetta giungerà implacabile e terribile ad opera del fidanzato di Jole.
Purtroppo nulla cambierà, un amico del giovane che di nascosto ha assistito all’omicidio ricatta i contadini, incapaci di reagire.
Otterrà i favori di Jole in cambio del silenzio.

Ultima modifica il Mercoledì, 26 Febbraio 2014 21:31
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.