venerdì, 09 dicembre, 2022
Sei qui: Home / Attualità / DAL MONDO / Non categorizzato / Alessandro Guerzoni

Alessandro Guerzoni

Alessandro Guerzoni
Basso

Nato a Pescara, inizia lo studio del pianoforte a 6 anni all’Accademia Pescarese. In seguito si diploma in canto con il massimo dei voti al conservatorio G. Verdi di Torino, perfezionandosi poi al Mozarteum di Salisburgo. Finalista e vincitore di concorsi tra cui il “Pavarotti International” ha debuttato ne La Bohème al Teatro La Fenice di Venezia diretto da M. Viotti e da protagonista nell’ercole Amante di cavalli al Ravenna Festival 1996. Nella sua carriera ha collaborato con prestigiosi direttori come A. Pappano, M. Viotti, C. Abbado, S. Bychkov, Myung- Whun Chung, G. Gelmetti, R. Jacobs, A. Lombard, Z. Mehta, Kazushi Ono, R. Palumbo, J. Savall, D. Harding, G. Ferro, Soudan e registi di fama come P. Brook, G. Deflo, A. Freyer, W. Herzog, G. Del Monaco, Fassini, P. Pizzi, D. Abbado, Squarzina, Montaldo, F. Zeffirelli, Ronconi, N. Joel. Tra le opere e i ruoli interpretati ricordiamo il Don Prudenzio ne Il Viaggio A Reims di G. Rossini alla Scala di Milano con la regia di Ronconi, Creon in Oedipus Rex di Stravinsky, Mosè In Egitto di Rossini all’Opera di Roma, Colline ne La Bohème di G. Puccini diretto da A. Pappano a Bruxelles nonché al Teatro S. Carlo di Napoli, Lussemburgo, Edimburgo, Salerno e al Festival Pucciniano, Sarastro in Die Zauberflote di W.A. Mozart a Colonia e Catania, Sir Giorgio ne I Puritani di Bellini al Teatro Liceu di Barcellona e a Palermo, Zuniga in Carmen, Don Basilio ne Il Barbiere Di Siviglia a Cagliari, il conte Rodolfo ne La Sonnambula e Frére Laurent in Romeo Et Juliette di Gounod al Regio di Torino, Angelotti in Tosca diretta da G. Gelmetti con la regia di F. Zeffirelli all’Opera di Roma e al teatro greco di Taormina (inciso in DVD), Roucher in Andrea Chenier a Cagliari con la regia di G: Del Monaco, Sly di Wolf-Ferrari con Josè Carreras a Barcellona, il Commendatore in Don Giovanni diretto da Renè Jacobs a Parigi, Bruxelles, Colonia, Innsbruck e Baden-Baden, nonché all’Opera di Roma con la regia di F. Zeffirelli e a Aix en Provence diretto da C. Abbado con la regia di P. Brook e ripreso da D. Harding a Milano, Bruxelles, Stoccolma, Lione e Tokyo e ancora Crespel ne I Racconti Di Hoffmann al Teatro Regio di Torino per la regia di Nicolas Joel, Sam in Un Ballo In Maschera a Cagliari, Sparafucile nel Rigoletto a Parma, Edimburgo, Colonia e il Re in Aida diretta da Alain Lombard alle Terme di Caracalla a Roma. Ha cantato anche in concerto brani di Schubert, Schumann e Tchaikowsky, e inoltre la Messa di Gloria di Puccini, lo Stabat Mater di Rossini, la Creazione di Haydn e il Requiem di Mozart. E’ stato ospite del Teatro dell’Opera di Roma per l’opera Tannhauser nel 2009.

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Dicembre 2012 09:55
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.