mercoledì, 12 agosto, 2020
Sei qui: Home / Attualità / DAL MONDO / Non categorizzato / Teatro del Giglio Cartellone 2011-2012 : Il borghese gentiluomo

Teatro del Giglio Cartellone 2011-2012 : Il borghese gentiluomo

IL BORGHESE GENTILUOMO

Un ricco borghese sogna di diventare nobile, lo desidera con tutte le sue forze, lo pretende con un’esaltazione fuori dal comune. Intorno a lui ruota un’umanità di adulatori e di scrocconi, priva di autentiche qualità, che si nutre di ‘senso comune’ e che lo raggira assecondando la sua follia pur di ottenerne un guadagno. La moglie del protagonista, tutta senso pratico e concretezza, cerca invece in ogni modo di far rinsavire il marito. Di fronte all’ennesimo rifiuto del ‘borghese’ di dare in sposa sua figlia al ragazzo che ama, solo perché privo di nobili natali, tutti d’accordo gli giocano la beffa finale con la famosa ‘cerimonia turca’; e anche la moglie, che fino ad ora ha cercato di proteggerlo, gli si schiera contro lasciandolo definitivamente solo nella sua folle utopia.

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Dicembre 2012 09:52
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.