mercoledì, 05 ottobre, 2022
Sei qui: Home / Attualità / DAL MONDO / Sinopsi testi / IL MUTAMENTO - di Stefania Porrino

IL MUTAMENTO - di Stefania Porrino

IL MUTAMENTO
In viaggio da Atlantide all’Universo
di Stefania Porrino

Uno spettacolo sul tema del mutamento - storico, sociale ma soprattutto psicologico - e delle resistenze che ogni cambiamento inevitabilmente suscita in chi non è pronto a modificare la propria concezione del mondo. Ambientato in uno spazio teatrale vuoto, lo spettacolo consiste in una serie di brevi psicodrammi (sette quadri) proposti a quattro pazienti-attori da una psicoterapeuta con aspirazioni teatrali: un esercizio di “reviviscenza”, durante il quale gli attori danno vita a una successione di momenti storici in cui sono avvenuti i più importanti cambiamenti dell’umanità. Attraverso l’immedesimazione in personaggi storici o inventati, i pazienti-attori compiono un viaggio nel tempo, dall’epoca della mitica Atlantide all’avvento del Cristianesimo, dal pensiero libertario di Tommaso Campanella alla rivoluzione francese e a quella femminista, per arrivare all’unica vera rivoluzione, quella interiore, con un episodio ambientato ai nostri giorni, incentrato sullo smascheramento del falso altruismo e la ricerca di un’autentica capacità di amare. Al termine della seduta psicoanalitica tutti – psicologa e pazienti - si preparano a lasciare il teatro – la vita terrestre – per proiettarsi in una futura ipotetica civiltà interstellare capace di aprire nuove prospettive di evoluzione agli umani sopravvissuti al disastro terrestre. Ad ognuno dei sette quadri cambia il mezzo di trasporto: una nave, una biga, un carro, una carrozza, un treno, un aereo e un’astronave, per partire dalla preistoria e attraversare l’impero romano, il rinascimento, il settecento, la fine dell’ottocento, fino all’utopica era del futuro. Il testo pubblicato in cartaceo dalle Edizioni Sabinae e sulla rivista Ridotto edita dalla SIAD (numero 3-4/2020), è liberamente ispirato al libro Il romanzo del Sentire – Da Atlantide a noi, della stessa autrice, Edizioni Bastogi, 2003; IkonaLiber, 2014 (e-book) e 2019 (cartaceo).

Ultima modifica il Sabato, 22 Gennaio 2022 13:01
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.