mercoledì, 28 settembre, 2022
Sei qui: Home / Attualità / Comunicati Stampa / MILANO: 10 marzo, ore 18.30 TEATRO FRANCO PARENTI diretto da Andrée Ruth Shammah - Secondo appuntamento di Sipario “Free Reading” con “Pirandello, Folle Enrico VI” di Yannis Hott, con Mario Mattia Giorgetti

MILANO: 10 marzo, ore 18.30 TEATRO FRANCO PARENTI diretto da Andrée Ruth Shammah - Secondo appuntamento di Sipario “Free Reading” con “Pirandello, Folle Enrico VI” di Yannis Hott, con Mario Mattia Giorgetti

Mario Mattia Giorgetti Mario Mattia Giorgetti

Continua con successo il “Free Reading di Teatro e Poesia”, di Sipario - al suo secondo appuntamento, promosso dalla Fondazione Teatro Carlo Terron, insieme al periodico Sipario e del Portale www.Sipario.it.
Giovedi 10 marzo, alle ore 18,30, sarà di scena al Teatro Franco Parenti, di via Pier Lombardo 14, la novità assoluta dell’opera “Pirandello, Folle Enrico IV,” di Yannis Hott, protagonista Mario Mattia Giorgetti, che cura anche la regia interpretativa.

Il monologo “Luigi Pirandello. Folle Enrico IV” inizia da quando Enrico IV di Pirandello termina il dramma dopo che ha ucciso il rivale in amore il Barone Tito Belcredi. Hott decide di riesaminare il caso di Enrico IV ripercorrendo la storia di vent’anni di isolamento, cioè dal giorno in cui Enrico IV, cadendo da cavallo, si fissa nel ruolo del suo travestimento di Carnevale. Hott cavalca il personaggio pirandelliano per esporre, per bocca di Enrico IV, la sua severa denuncia verso una società mascherata di follia. Dalla voce del personaggio si apprende che ha già deciso di sua iniziativa di rifugiarsi nella follia, recitandola per sua libera scelta, per non vivere in una società dissennata, disumana.
L’opera vuole essere un atto di denuncia dell’attuale società.

IMG 1913
Teatro Franco Parenti diretto da Andrée Ruth Shammah

Seguirà il monologo “Donna Pesce” di e con Sofia Quintavalli. Si tratta di un monologo teatrale progettato per dare voce alle donne. Un'indagine sulla figura femminile, controversa, distonica, frammentata, ma al tempo stesso, energica, vitale e sensibile. Cinque storie, forse, un'unica storia; frammenti di vita vissuta che aprono finestre, mettendo in luce il lato più vero e più fragile di ogni donna. Le incoerenze, i rifiuti, le passioni e i desideri di donne che con coraggio si sono scrollate di dosso un certo pudore e nude, di fronte alla folla, fanno un inchino. Strutturato in cinque parti, il monologo scenico ci trasporta in cinque luoghi, attraverso cinque vite che convergono in un'unica grande storia. La storia della donna pesce, che vive in un mondo senz'acqua ed è alla continua ricerca di un ruscello, un fiume o un mare dove trovare la quiete. Donne affamate d'amore, che desiderano trasgredire, che combattono per i propri ideali, che piangono, ridono, urlano e sbagliano. Un inno alla sensibilità femminile, alla scoperta dei propri fantasmi e dell'incontro con sé che porterà alla luce la bellezza racchiusa in ogni donna.

L’evento si conclude con “Versi diVersi”, sempre di Hott, recitati dagli attori della Compagnia “La Contemporanea”; cioè da Mario Mattia Giorgetti, Lorenzo Marangon, Stefano Mancinelli, Diego Francesco Cerami, Alessandro Miano.

Ultima modifica il Mercoledì, 09 Marzo 2022 08:19
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.