mercoledì, 26 febbraio, 2020
Sei qui: Home / ATTORI-REGISTI / K - L / Antonio Latella

Antonio Latella

Antonio Latella Antonio Latella

Nasce il 2 marzo 1967 a Castellammare di Stabia (Na) e frequenta la scuola del Teatro Stabile di Torino diretta da Franco Passatore e la Bottega teatrale diretta da Vittorio Gassman a Firenze.

Nel 1986 inizia a lavorare come attore. Dal 1998 passa alla regia teatrale.

Premi per la sua attività di regista:
2001 il premio speciale UBU per il progetto Shakespeare ed oltre, XI edizione del premio intitolato a Luca Coppola e a Giancarlo Prati
il premio Girulà per la migliore drammaturgia per lo spettacolo ''I Negri''.
2004 il premio Vittorio Gassman come miglior artista dell'anno
il premio Teatro il Primo per la migliore produzione per lo spettacolo ''Porcile''.

Attività come attore.
Teatro:
1986 - ''Bonaventura nell'isola dei pappagalli'' di STO, regia di Franco Passatore (Teatro Stabile di Torino)
1989 - ''Gli attori in buona fede'' di Pierre de Marivaux, regia di Walter Pagliaro
1989/90 - '' I negri'' di Jean Genet, regia di Pippo Di Marca (Metateatro)
1990 - ''Le donne del cielo, gli uomini del mare'' (Festival Sant'Arcangelo - Compagnia S.A.)
1990/91 - ''Gli ultimi giorni dell'umanità'' di Karl Kraus, regia di Luca Ronconi (Teatro Stabile di Torino)
1991/92 - ''La moglie saggia'' di Carlo Goldoni, regia Peppino Patroni Griffi (AUDAC)
1992/93 - ''Ulisse e la balena bianca'' di Vittorio Gassman (Teatro Stabile di Genova)
1993/94 - ''Ifigenia in Aulide'' di Euripide, regia di Massimo Castri (Teatro Stabile dell'Umbria)
1994 - ''Roberto Zucco'' di Bernard Koltès, regia di Elio De Capitani (TeatridiThalia)
1994 - ''Molto rumore per nulla'' di William Shakespeare, regia di Antonio Syxty (Compagnia Pambieri Tanzi)
1995 - ''Le smanie della villeggiatura'' di Carlo Goldoni, regia di Massimo Castri(Teatro Stabile dell'Umbria)
1995 - ''Pietre (una danza del cuore) '' di Antonio Syxty, regia di Antonio Syxty (Festival di Asti - Teatro Argot)
1995/96 - ''Capodanno'' di Copi, regia di Ferdinando Bruni (Teatridithalia)
1996 - ''Il mercante di Venezia'' di William Shakespeare, regia di Antonio Syxty (Festival di Verona - Teatro Stabile di Firenze)
1996/97 - ''Il mio amico Hitler'' di Yukio Mishima, regia di Tito Piscitelli (Teatro Nuovo di Napoli)
1997 - ''Il bacio della donna ragno'' di Manuel Puig, regia di Antonio Syxty (Compagnia delle ortiche)
1997 - ''Winckelmann'' scritto e diretto da Franco Però (Festival di Trieste)
1997 - ''Misteri'' di Enrico Groppali, regia di Antonio Syxty (Teatro Out - Off)
1997 - ''Sogno di una notte di mezza estate'' di William Shakespeare, regia di Elio De Capitani (Festival di Verona - TeatridiThalia)
1998 - ''Enrico VI'' di William Shakespeare, regia di Antonio Syxty (CSS Udine)
1999 - ''La missione'' di Heiner Müller, regia di Tito Piscitelli - ''Ifigenia'', di Euripide, regia di Massimo Castri (Prato)

Televisione e Cinema
Per RAI TRE, Dipartimento scuola educazione, partecipa a ''Lezioni di Teatro'' con Vittorio Gassman, programma realizzato con tutti gli allievi della Bottega Teatrale di Firenze.

Per RAI UNO, partecipa alla realizzazione televisiva dello spettacolo ''Ulisse e la balena bianca'', di e con Vittorio Gassman.

Protagonista nel film di esordio di Antonio Syxty ''Tartarughe dal becco d'ascia'' (produzione indipendente del Teatro Out - Off), presentato al pubblico nella primavera 2000.

Partecipa al film ''Una questione privata'' per RAI UNO con la regia di Alberto Negrin.

Regie teatrali
Favola nera liberamente tratto dalle opere di Jean Genet
Agatha
di Marguerite Duras produzione teatro Out - Off (1998)
Otello
di William Shakespeare, produzione teatro Out - Off (1999)
Macbeth
di William Shakespeare, produzione teatro Argot di Roma (2000)
Romeo e Giulietta
di William Shakespeare, produzione Elsinor (2000)
Amleto
di William Shakespeare, produzione Elsinor (2001)
Stretta sorveglianza
di Jean Genet produzione Out - Off (2001)
I Negri
di Jean Genet (2002) produzione Nuovo Teatro Nuovo (2002)
Riccardo III
di William Shakespeare, uno studio sul testo, produzione Elsinor (2002)
Pilade
di Pier Paolo Pasolini, produzione Out Off (2002)
Querelle
da Jean Genet, produzione Nuovo Teatro Nuovo - Teatro Garibaldi Unione dei Teatri d'Europa (2002)
I trionfi
da Giovanni Testori, produzione Elsinor (2003)
La dodicesima notte
di William Shakespeare, produzione Teatro Stabile dell'Umbria (2003)
Porcile
di Pier Paolo Pasolini produzione Nuovo Teatro Nuovo in collaborazione con Festival di Salisburgo/Young Directors Project (2003)
La tempesta
da William Shakespeare, produzione Teatro Stabile dell'Umbria (2003)
La bisbetica domata
da William Shakespeare, produzione Elsinor (2003)
Bestia da stile
di Pier Paolo Pasolini produzione Nuovo Teatro Nuovo teatro stabile di innovazione - Teatro Stabile dell'Umbria,in coproduzione con La Biennale di Venezia (2004).

Regia lirica
Orfeo di Claudio Monteverdi, Teatro dell'Opera di Lione (2004). Orfeo ed Euridice di Christoph Willibald Gluck, Teatro Piccinni - Fondazione Lirico Sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari (2004).

Ultima modifica il Sabato, 22 Giugno 2013 17:56
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via Garigliano 8, 20159 Milano MI, Italy
  • +39 02 31055088