lunedì, 10 dicembre, 2018
Sei qui: Home / TOSCANA / Firenze / TEATRO DI RIFREDI DI FIRENZE LA STAGIONE 2018-19

TEATRO DI RIFREDI DI FIRENZE LA STAGIONE 2018-19 In evidenza

TEATRO DI RIFREDI DI FIRENZE LA STAGIONE 2018-19

Tra novità e riprese, tra sorprendenti scoperte e gradite conferme, anche la 33ª stagione del Teatro di Rifredi offre una variegata gamma di proposte: 7 produzioni, 3 compagnie internazionali, 2 balletti, 7 spettacoli del nuovo teatro italiano, 7 spettacoli dei migliori artisti toscani, 6 domeniche per le famiglie.
Torna in cartellone l'affascinante saga familiare multietnica de LA BASTARDA DI ISTANBUL (15_25 novembre) spettacolo prodotto da Pupi e Fresedde che Angelo Savelli ha adattato dal best seller della scrittrice turca Elif Shafak. Diretti dallo stesso Savelli ritroviamo sul palco Serra Yilmaz, Valentina Chico, Riccardo Naldini, Monica Bauco, Marcella Ermini, Fiorella Sciarretta, Diletta Oculisti ed Elisa Vitiello, tutti insieme ad affrontare questo viaggio teatrale nella cattiva coscienza di una famiglia e di un popolo, navigando tra gli scogli della tragedia e le onde dell'ironia, mentre all'orizzonte scorrono le mobili e colorate video-scenografie di Giuseppe Ragazzini.
Lo spettacolo sarà anche quest'anno a Roma alla Sala Umberto dal 31 ottobre all'11 novembre.

RIF 1 LabastardadiIstanbul E Gallina

Primo balletto della stagione, la Compagnia Opus Ballet, diretta da Rosanna Brocanello, presenta IL LAGO DEI CIGNI (30 novembre_1 dicembre); le coreografie di Loris Petrillo, servendosi di una danza fortemente improntata alla fisicità, restituiscono alla contemporaneità questo grande balletto classico, senza mai tradirne l'originale eleganza.

RIF 2 llagodeicigni

Musica elettronica, mobili a cubo, luci spot, 15 anelli, 17 palle, 7 clave, disordine e un po' di nostalgia anni '90 ma soprattutto una voglia pazza di ricostruire il mondo a immagine dei loro sogni: questo è POPCORN (7_9 dicembre) e loro sono i giocolieri Jean-Baptiste Diot e Jonathan Lardillier della Compagnia francese Les Objets Volants diretta da Denis Paumier che ricordiamo in scena tre anni fa con l'applaudito "Liaison carbone".

RIF 3 Popcorn isabelle bruyere

Con il suo racconto autobiografico ANTROPOLAROID (15 dicembre) Tindaro Granata ripercorre la storia della sua famiglia prima ancora della sua nascita. Solo in scena, interpreta a turno tutti i personaggi, ritratti in bianco e nero scattati con la sua polaroid: ci racconta di nonni, padri, amici, mafiosi, emigrati e di una terra, la sua Sicilia, da cui si allontanò per andare a Roma, per fare l'attore di cinema... e si ritrovò a fare il cameriere. Una produzione Proxima Res.

RIF 4 Antropolaroid Manuela Giusto

Nelle scorse stagioni hanno dissacrato e massacrato toreri, pistoleri, esploratori e mafiosi: questa volta tocca ai Masterchefs! Per le feste di fine anno i deliranti spagnoli della Compagnia Yllana presentano CHEFS (28_31 dicembre), un'esilarante parodia della nuova mania collettiva per l'alta cucina. Un succulento spettacolo che getta uno sguardo divertente e divertito sull'affascinante mondo della gastronomia con un menù a base di gags e scene diverse che si succedono a ritmo frenetico.

RIF foto 5 Chefs

PER INFORMAZIONI
Teatro di Rifredi Via Vittorio Emanuele II, 303 – 50134 Firenze | 055-4220361

Ultima modifica il Domenica, 28 Ottobre 2018 09:01
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.