venerdì, 19 ottobre, 2018
Sei qui: Home / Sociale / Il viaggio che sogno di fare

Il viaggio che sogno di fare
Realizzato da: PATRIZIA PICCIOTTO e MARINA DE VITA
Classe III BT ITET "G. Garibaldi" Marsala
Docente referente: Teresa Titone

Mi è sempre piaciuto viaggiare, venerdì partirò per l'Olanda, sono felicissima, visiterò Amsterdam e altre città e non vedo l'ora.

Ma il viaggio che sogno di fare, quello ancora lo devo organizzare. Da tanti anni desidero infatti di poter fare il "CAMMINO DI SANTIAGO". Ho ascoltato i racconti di mia madre, visto le foto ed i video, letto le notizie, sognato il percorso. Mia madre lo ha fatto più volte e sempre al ritorno mi pento di non essere andata con lei. Lo desidero, ma ho paura di non riuscire ad affrontare tutto quello che comporta. Il Cammino di Santiago è il pellegrinaggio da S. Jan Pier de Port (sui Pirenei Francesi) fino alla cattedrale di Santiago de Compostela (città della Spagna occidental ) dove si assiste al rito del Botofumerio (un grande incensiere che oscilla sulla testa dei fedeli); un percorso lungo 790km che attraversa la Spagna e ripercorre il cammino che 2000 anni fa fece l'apostolo Giacomo, le cui spoglie riposano nella cattedrale. Il pellegrinaggio si può fare in diversi modi ma il più tradizionale è quello a piedi. Ahimè! mia madre fa questo ed è proprio ciò che mi frena e mi spaventa. La sveglia all'alba, la fatica quotidiana dei tanti kilometri da percorrere, il peso dello zaino, le salite, le discese, la pioggia, il caldo, il freddo, i pericoli del percorso spesso accidentato mi fanno pensare di non essere all'altezza. Mia madre dice che tutti possono fare il cammino, se lo vogliono. Lì ha visto persone con disabilità, persone anziane, poco allenate, ma tutti sono arrivati alla meta perché il cammino è principalmente un viaggio con e dentro sè stessi e tanti sono i motivi per intraprenderlo. Forse sono ancora piccola per fare questo però so che lo fanno anche i bambini e i giovani di tutte le età. La Spagna mi attrae e mi incuriosisce perché gli spagnoli sono molto simili a noi, sono molto simpatici e amano divertirsi e perché studiandola ho visto che ci sono molte città d'arte che si incontrano anche durante il tragitto: Pamplona, Burgos, Leon e la stessa Santiago sono città molto belle e ricche di storia. Inoltre sono attratta da questo tipo di viaggio che comporta oltre il camminare quotidianamente per tanti km immersi nella natura, anche l'esperienza di alloggiare negli ostelli e organizzare il viaggio di giorno in giorno programmando solamente la meta successiva. Purtroppo sono pigra e temo che non riuscirò a realizzare questo viaggio, ma "VOLERE E' POTERE" forse dovrò solo volerlo un po' di più.

Ultima modifica il Domenica, 11 Febbraio 2018 09:34
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.