mercoledì, 12 dicembre, 2018
Sei qui: Home / R / RINOCERONTI IN AMORE - regia di Meng Jinghui

RINOCERONTI IN AMORE - regia di Meng Jinghui

"Rinoceronti in amore" - regia Meng Jinghui "Rinoceronti in amore" - regia Meng Jinghui

Scritto da Liao Yimei
Con Liu Chang, Liu Ruixuan, Kou Zhiguo, Zhang Ziqi, Zhong Wenbin, Ren Yue, Mao Xuewen, Zhu Jinliang
Regia di Meng Jinghui
Scene di Zhang Wu
Costumi di Yu Lei
Luci di Wang Qi
Produzione China National Theatre
Genova, Teatro della Corte, 21-22 ottobre 2014

www.Sipario.it, 22 ottobre 2014

Il Teatro della Corte inaugura la stagione con una ventata di aria fresca che arriva da lontano. Nella stessa settimana vanno in scena due spettacoli stranieri di richiamo internazionale. Dalla Cina, un classico del teatro contemporaneo orientale, firmato dal drammaturgo Liao Yimei, dal curioso titolo Rinoceronti in amore; dalla "fine del mondo" è atteso, per venerdì 24 ottobre, Il caso della famiglia Coleman dell'argentino Claudio Tolcachir che, con questa pièce, gira da dieci anni per i palcoscenici del resto del mondo.

Rinoceronti in amore è la storia di un amore passionale e disperato che il protagonista maschile Malu prova, non ricambiato, nei confronti di Mingming, sua algida e spietata vicina di casa.
Allo stesso modo, straziante e viscerale, Mingming è innamorata di un altro uomo che non la ama e che infine la abbandona.

I sentimenti per cui si struggono entrambi i personaggi sono laceranti, totalizzanti, non conoscono ragione né compromesso. Ricordano gli amori dirompenti e violenti di cui sono impastate le tragedie shakespeariane. Sei così bianca che tutte le altre cose bianche sembrano nere paragonate a te: questo, parafrasato, è il mantra che esce gridato, sussurrato e cantato dalla bocca di Malu.

Affianco alla relazione principale intervengono gli altri personaggi che, in formazione di coro, lanciano al pubblico sentenze ritmate, cantate e coreografate rispetto all'amore ridotto a merce, che si può acquistare comprando un corso "su come fare una dichiarazione d'amore" o "su come fare per lasciare il proprio partner". Abbatti le differenze tra un partner e l'altro. Globalizza il sentimento e vivrai contento.

Lo spettacolo è un grande contenitore di stili e codici performativi. Il dramma convive in scena con l'ironia surreale e grottesca degli interventi del coro, che ancorano l'universalità del tormento d'amore alla società del consumo. Il forte impatto visivo e sonoro della performance fa da contraltare alla ricca sceneggiatura che richiede una buona attenzione da parte del pubblico: per quasi due ore cerchiamo di familiarizzare con il suono melodioso del mandarino senza perdere di vista i sovratitoli.

Ma cosa c'entrano in tutto questo i rinoceronti? La storia racconta di uno in particolare, Tula, rinoceronte nero ospitato in uno zoo di cui Malu si prende cura e che, andando avanti con la storia, diventerà la sua nemesi: vista scarsa, olfatto infallibile e un destino di solitudine.
Malu, nell'estremo tentativo di conquistare il cuore di Mingming, la rapisce. I teli bianchi di plastica che delimitano e chiudono la scena diventano la prigione della donna vittima dell'ossessione d'amore.

Gli interpreti sono efficaci, precisi, a loro agio in un ingranaggio che pare ben oliato. La prova della protagonista femminile è quella che più riesce a convogliare l'esteriorità delle parole e dei movimenti scenici verso l'intimità delle emozioni.

Il pubblico applaude. Finalmente un po' di teatro straniero scoperto, fruito e goduto con interpreti e lingua "originali". Speriamo in altre occasioni.

Marianna Norese

Ultima modifica il Mercoledì, 22 Ottobre 2014 23:20

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.