giovedì, 22 giugno, 2017
Sei qui: Home / O / OCCIDENTE ESTREMO - regia Antonio Petris

OCCIDENTE ESTREMO - regia Antonio Petris

Occidente Estremo di e con Federico Rampini Occidente Estremo di e con Federico Rampini

di e con Federico Rampini
regia Antonio Petris
produzione Corvino Meda
Roma, Teatro Vittoria 7 e 8 gennaio 2014

www.Sipario.it, 17 gennaio 2014

Al Teatro Vittoria per due serate è andato in scena un evento con Federico Rampini, intervallato dai due bravi musicisti: pianista Gianna Fratta e il volinista Dino Palma suonando da Gerswhin ai Beach Boys, musiche orientali, brani di colonne sonore cinematografiche.
Rampini ci accompagna per mano in un analisi lucida dell'economia politica nell'era della globalizzazone, partendo dall'America degli anni '70- Poco più che ventenne arriva a San Francisco sognando di essere come "Il Laureato", è diventato poi corrispondente da New York, come editorialista di Repubblica. Parla con abilità comunicativa delle sue esperienze: Stati Uniti, Cina, India, Tibet e della" sua" Europa.
Analizza i motivi per i quali si è giunti a questa crisi, del come si è arrivati a un tal degrado, in un così bruttto momento, ma non solo nel nostro Paese. Ci racconta di bellezze e bruttezze dell'Oriente. Parla di Obama, il Presidente che voleva ricostruire un Paese.
Ricorda che la Cina per essere un Paese libero dovrebbe trasformarsi in una fabbrica di idee, di sogni. Dovrebbe aprirsi ed essere un Paese pluralista; si sofferma a lungo sui pregi dell'Italia e su come l'Italia e l'Italiano viene visto all'estero. Alla fine ci esorta a credere nei nostri valori,continuare a sperare in un cambiamento iniziando da noi stessi e dalle piccole cose che contano, come l'educazione dei figli, l'impegno, nella conoscenza delle lingue e delle diverse culture. Saluta infondendo speranza di rinascita esaltando valori, tradizione, arte, cultura, che gli Italiani devono difendere e proseguire a divulgare come la Lirica, il Cibo, la Pittura, l'Architettura e tutto ciò che sempre distinguerà e renderà questo Paese libero e forte. L'incontro sarà replicato al Teatro di Genova fiino al 23 Gennaio.

Celina Vanni

Ultima modifica il Venerdì, 17 Gennaio 2014 19:47

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

Twitter Feed

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.