venerdì, 24 novembre, 2017
Sei qui: Home / C / CINDERELLA - coreografia Mauro Bigonzetti

CINDERELLA - coreografia Mauro Bigonzetti

Nicoletta Manni e Christian Fagetti in "Cinderella", coreografia Mauro Bigonzetti. Foto Brescia e Amisano, Teatro alla Scala Nicoletta Manni e Christian Fagetti in "Cinderella", coreografia Mauro Bigonzetti. Foto Brescia e Amisano, Teatro alla Scala

Balletto in tre atti
Coreografia di Mauro Bigonzetti.
Musica di Sergej Prokof'ev. Scene e Luci di Carlo Cerri. Costumi di Maurizio Millenotti. Video Designer: Carlo Cerri, Alessandro Grisendi, Marco Noviello.
Con: Polina Semionova, Roberto Bolle, Nicoletta Manni, Christian Fagetti, Virna Toppi, Jacopo Tissi, Alessandra Vassallo, Marco Agostino, Antonina Chapkina e il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala diretto da Makhar Vaziev
Nuova Produzione Teatro alla Scala. Orchestra del Teatro alla Scala. Direttore: Mikhail Jurowski.
MILANO, Teatro alla Scala, dal 19 dicembre 2015 al 15 gennaio 2016

www.Sipario.it, 13 gennaio 2016

Il nuovo incantesimo scaligero di Cinderella

A sessant'anni dalla prima rappresentazione scaligera del balletto Cenerentola di Sergej Prokof'ev nella versione coreografica di Alfred Rodrigues, il Teatro alla Scala inaugura la nuova stagione di balletto con una prima assoluta dedicata alla celebre favola di Perrault.
Dopo la citata versione firmata da Rodrigues e rappresentata fino al 1973, la coreografia di Paolo Bortoluzzi portata in scena fino al 1978 e la nota holliwoodiana rilettura concepita da Rudolf Nureyev e rappresentata per l'ultima volta nel 2006, il palco del Piermarini ospita la quarta versione del celebre titolo ballettistico affidandosi all'estro creativo del coreografo italiano Mauro Bigonzetti.
Appositamente pensata per la troupe scaligera, la nuova Cenerentola che entra in repertorio è frutto di un lavoro coreografico nato dal lungo ed elaborato scandaglio drammaturgico effettuato sui personaggi e volto a porre in evidenza le opportune caratterizzazioni che il titolo impone. L'approfondimento che incornicia l'indagine sulla partitura e la fertile creatività coreografica completano questa nuova produzione che vive nell'imprescindibile legame con l'efficace resa degli artisti.
Sotto questo rispetto appare decisivo, in particolare, il prorompente assetto interpretativo che emerge nei ruoli della matrigna e delle sorellastre: punto di forza della versione che ha allietato le festività natalizie dei ballettomani milanesi.
Nella replica della notte di San Silvestro la convincente ed enfatica Stefania Ballone consegna il ruolo della matrigna con quel lodevole e marcato piglio teatrale che le consente di porre in evidenza i tratti peculiari del personaggio. Al suo fianco le sorellastre Antonella Albano e Virna Toppi perfezionano la simbiotica unione ampiamente sottolineata dell'emblematico costume-struttura in ferro che lega i tre ruoli.
La disinvolta Cenerentola di questa versione guadagna con Nicoletta Manni le opportune e imprescindibili modulazioni drammaturgiche che definiscono un personaggio dai netti confini interpretativi e coreografici restituito con il noto dominio tecnico della prima ballerina scaligera. Christian Fagetti nei panni del Principe regala con validità l'articolato e particolarissimo disegno coreografico che evidenzia i tratti identitari di un ruolo di grande fascino e passionalità.
Degni di menzione i quattro amici del Principe interpretati da Antonino Sutera, Claudio Coviello, Eugenio Lepera e Walter Madau che in un piacevolissimo leitmotiv coreografico incorniciano vivacemente questa nuova versione che riporta, con nuovi incantesimi, il balletto di Sergej Prokof'ev sul prestigioso palco milanese.

Vito Lentini

Ultima modifica il Martedì, 19 Gennaio 2016 17:29

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.