venerdì, 15 dicembre, 2017
Sei qui: Home / GIORNALISTI DELLO SPETTACOLO / Wanda Castelnuovo

Wanda Castelnuovo

Wanda Castelnuovo Wanda Castelnuovo

Nata a Ivrea (TO), porta ancora in sé microretaggi non solo dei fortunati solchi di apertura lasciati dagli Olivetti, e in particolare dal geniale Adriano, in campo culturale e sociale, ma anche dei molti luoghi del nord ovest d'Italia dove ha frequentato elementari, medie e liceo classico.
Laureata con lode in Filosofia presso l'Università di Genova con una tesi in Storia Medievale sul Monachesimo benedettino, ha perfezionato le proprie conoscenze nella lingua latina classica e medievale presso la medesima Università e approfondito tematiche relative alla spiritualità presso l'Istituto di Scienze Religiose di Genova.
Interessata anche alla natura, ha frequentato presso l'Università di Siena un corso con esami finali che le hanno attribuito il titolo di erborista, ma soprattutto le hanno fornito conoscenze di un aspetto particolare della cultura sanitario-alimentare che riporta l'uomo a una filosofia di vita più genuina e praticata ab antiquo dall'umanità. In tale chiave ha frequentato il corso di Sommeiller dell'Ais.
Ha perfezionato in modo approfondito il francese studiato a scuola frequentando corsi in Francia e familiarizza con il neogreco effettuando anche traduzioni di testi storico letterari da tale lingua.
Dal periodo scolastico interessata al teatro, conosciuto meglio a cominciare dagli anni universitari vissuti in una città come Genova, fertile palestra di registi e attori di straordinario livello, è dal suo arrivo nella metropoli lombarda che - mentre svolge attività di docente di materie letterarie presso le scuole superiori statali, tediata da una struttura burocratica statica e contraria a ogni novità che vada contro lo statu quo e che consideri i giovani persone da fare sbocciare e non solo numeri da giudicare nell'azienda produttiva scuola - inizia a dedicarsi allo scrivere nei settori più congeniali ai suoi interessi quali arte, turismo e naturalmente teatro.
Divenuta giornalista pubblicista, ha collaborato come freelance con alcune riviste cartacee e per ciò che attiene al teatro dal 2006 con testate on line tra cui in modo continuativo con Teatro.it (ex Teatro.org) scrivendo news e recensioni ed effettuando interviste piacevoli e gratificanti dal punto di vista umano e professionale.
Pur prediligendo il teatro classico in cui ha approfondito numerosi autori andando controcorrente in tempi in cui alcuni come Goldoni sembravano essere passati di moda, è aperta alle nuove espressioni del teatro contemporaneo e a rivisitazioni intelligenti del passato purché non inseguano le mode.
Attualmente collabora anche con Gufetto.it e Teatrionline e mentre continua a occuparsi delle altre passioni su riviste cartacee.

Ultima modifica il Lunedì, 19 Gennaio 2015 09:23
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Altro in questa categoria: « Nastasia Cara Anna Colafiglio »

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.