sabato, 21 ottobre, 2017
Sei qui: Home / COSTUMISTI-SCENOGRAFI / Luisa Spinatelli

Luisa Spinatelli

Luisa Spinatelli Luisa Spinatelli

Diplomata in scenografia con Tito Varisco all’Accademia di Belle Arti di Brera dove insegna "Metodologia della progettazione per lo spettacolo". Il suo debutto teatrale ha avuto luogo al Teatro alla Scala di Milano nel 1965 con il balletto " Francesca da Rimini " Tchaikovsky - Mario Pistoni - Fracci (da: Appunti di scenografia Scaligera - C.E. Rava"...  la scena rivelava in questa giovane scenografa un gusto che diresti già assai avvertito, una intelligenza singolare ed un estro indubbiamente personalissimo...  non può certo negarsi che la scena fosse davvero bellissima e nuova.") Come assistente di Ezio Frigerio ha avuto l’ opportunità di incontrare Giorgio Strehler con il quale ha avuto la fortuna di collaborare e di acquisire quel modo di "fare teatro " che l’ha accompagnata  per tutto il suo percorso di lavoro.  Esercita la sua attività professionale dedicandosi alternativamente alla prosa, alla lirica e al balletto. Ha lavorato in Italia e all’ estero con registi e coreografi che l’ hanno coinvolta in spettacoli molto importanti superando la cifra di trecento titoli.

Luisa Spinatelli
Lo Schiaccianoci

Premio quadrivio 1990 con la seguente motivazione :" per il grandissimo contributo dato all’ arte quale capace e stimata professionista "interprete" del ruolo di costumista e scenografo. Sa conferire ad ogni sua creazione un tocco di raffinatezza e di un autentico contenuto culturale, non disgiunto da una ricca creatività di indiscutibile valore artistico. Luisa Spinatelli nota al grande pubblico, é persona ricca di umanità e di cultura, doti queste che la rendono apprezzata ed originale interprete di questo impegnativo settore culturale." Nel settore della prosa sono da ricordare con la regia di G. Strehler "l’ Anima buona di Sezuan" Brecht / Costumi  P.T. 1981 / Teatro Studio 1996 Festival - " L’ Illusion" Corneille / Costumi /Parigi Odeon 1984 -" La grande magia" De Filippo / Costumi / P.T. 1985/86 - " Faust parte I - parte II " Goethe / Costumi / Teatro Studio dal 1988 al 1992 " L’ Isola degli schiavi " Marivaux /Costumi /Piccolo Teatro 1994/95.
Per la regia di Lamberto Puggelli " Barbablù " Dursi / Costumi / P.T. 1973 - " La sposa Francesca " De Lemene / Scene e Costumi / P. T. 1991/92 - " Pessoa " Tabucchi / Scene e Costumi P.T. 1996 e ancora al Piccolo Teatro di Milano : " Intermezzo " Girodeaux / Battistoni / Scene e Costumi - " Grande e Piccolo " Botho Strauss / Battistoni Scene e Costumi -"Rigenerazione" Svevo / d’Amato / Scene e Costumi. "Siddharta" H.Hesse /Puggelli/ Scene e Costumi/ Piccolo Teatro Studio/Milano 1998. "Edipo re" Sofocle/Puggelli/ Teatro Olimpico di Vicenza 2000.

Luisa Spinatelli
Dal Faust di Goethe

Nel settore lirico ha progettato numerosi spettacoli per il Teatro alla Scala di Milano, da ricordare: " La condanna di Lucullo " Dessau - Brecht / Strehler - Puggelli / Costumi - " Attila " G. Verdi / Puggelli / Costumi " Andrea Chenier " Giordano / Puggelli / Costumi - " Adriana Lecouvreur " Cilea / Puggelli / Costumi - " La forza del destino " G. Verdi / Puggelli / Costumi - " Fedora " Giordano / Puggelli / Scene e Costumi - " Mazepa "  Tchaikovsky Rostropovic / Dodin / Costumi 1999. "Elena egizia" R.Strauss/ Korsten/Krief/ Costumi/ Teatro Lirico Cagliari 2001."La Pulzella d’ Orleans " Tchaikovxky/ Regia Puggelli/ Scene e Costumi Teatro Regio Torino 05-07-2002. "Luisa Miller" regia Puggelli/ Scene e Costumi/ Teatro Massimo Palermo 01/2004. "L’ Amore dei tre re" regia G. Montavon/Scene e Costumi Teatro Regio Torino aprile 2005.
Per i grandi spazi dell’ opera lirica ha progettato i costumi per "Carmen " Bizet / Puggelli / Caracalla e con Bolognini all’Arena di Verona e ancora una " Aida " in versione colossal, per la regia di Bolognini, davanti alla sfinge di Giza nel 1987 con le scene di TitoVarisco e una versione della stessa potenziata per il grande Stadio Olimpico di Montreal in Canada nel 1988.
Per la RAI 1 ha curato l’ allestimento di due grossi avvenimenti " Europa . . . mon amor " in piazza della Signoria a Firenze nel 1996 e " Fiore di pietra " dalle cave di marmo a Carrara nel 1997.

Luisa Spinatelli
La Gitana

" KISS ME KATE " Cole Porter musicol Teatro Regio Torino regia Puggelli/ coreografia A.Amodio 03-07-2001. Nel campo del balletto, settore nel quale si è specializzata, ha instaurato un sodalizio artistico con la coppia Fracci / Menegatti realizzando per loro numerosissime produzioni di grosso impegno debuttando come " prima donna scenografo" all’ Arena di Verona ne 1976 con " Schiaccianoci " / Tchaikovsky / Miskovitch / Scene e Costumi. Da ricordare tra i numerosissimi titoli un " Romeo e Giulietta " / Prokofiev / Fascilla / Regio di Torino 1975,produzione portata in tutti i teatri e le Arene d’ Italia- " La Peri " / Burgmuller / Gai / Menegatti / Teatro la Fenice  di Venezia  1979 - " Le due gemelle " / Ponchielli / Gai / Menegatti / Filarmonico di Verona 1986 - " Il Vespro Siciliano " a Palermo - " Cristoforo Colombo " al Teatro ala Scala di Milano nel 1992.  Premio POSITANO " Leonida Massime  per l’ arte della danza 1989 : " le sue creazioni scenografiche e costumistiche per balletti sono sempre state improntate al gusto più squisito, all’ inventiva più fantasiosa e all’ eleganza più raffinata si da diventare opera integrante del lavoro del coreografo e del regista".
BENOIS DE LA DANSE  29 aprile 1999 nomination per  Le Lac des Cygnes Tcaikovskij - Berlino. Stimolante la collaborazione con Roland Petit in produzioni molto particolari, da ricordare:  " Ma Pavlova " - " Le Diable Amoureux " - " La bella addormentata " - " Charlot dance avec nous " - " Dix " a Berlino - " Le Guépard " a Palermo - " Cherì " al Teatro alla Scala a Milano. " Proust, ou les intermittences du coeur " al Teatro della Pergola di Firenze maggio fiorentino 12-05-2001. "La Dame de Pique" Tcaikovskij Mosca 2001.  "Il Pipistrello"/Costumi/ The National Theatre Tokyo settembre 2002- Teatro alla Scala Milano dicembre 2003.
Da ricordare ancora: "Il Rosso e il Nero" cor. Uwe Scholz " Riccardo III " cor. G. Iancu - " Orlando " cor. Robert North - "Romeo e Giulietta" Berlioz cor. A. Amodio " Schwanense" Tchaikovsky / Barenboim / Bart / 1997 allo Staatsoper Unter den Linden-Berlin "The Nutcracker" Tchaikovsky / Barenboim / Bart / 1999 allo Staatsoper Unter den Linden - Berlino. "Paquita"  Deldevez/Minkus coreografia Lacotte/decors et costumes/Opera de Paris 2001.
"The sleeping Beauty" coreografia N. Makarova/ Scene e Costumi/ Royal Opera House Covent Grden Londra 08-03-2003. "Sogno di una notte di mezza estate coreografia G.Balanchine/ Scene e Costumi/ Teatro alla Scala Milano 21/05/2003. "Donne" 2002 e "Sherazade" coreografia G. Iancu/ Scene e Costumi Maggio Musicale Fiorentino 13/06/2003."The Nutcracker" coreografia M. Angelini Scene e Costumi Tulsa Ballet 12/2003. "Liebeslieder Walzer" coreografia G.Balanchine Scene/ Opera Garnier Parigi 2003 "Eppur si move" coreografia G.Mancini/Scene e Costumi/ Maggio Musicale Fiorentino  11/ 02 /2004. "Raymonda" coreografia Asami Maki/Petipa/Scene e Costumi/New National Theatre Tokio 15/10/2004. con questo balletto le viene conferito il PREMIO AKIKO TACHIBANA come miglior scenografo e costumista dell’anno l’11 maggio 2005 a Tokio. "Tchaikovski" coreografia Patrice Bart/Scene e Costumi/Helsinki aprile 2005. "Carmen"coreografia Amedeo Amodio/Scene e Costumi/ Teatro alla Scala giugno 2005. "We like Mozart" coreografia Amedeo Amodio/Scene e Costumi/Teatro di Verdura Palermo luglio 2005. "Bach" coreografia Robert North/Scene e Costumi Theater Krefeld ottobre 2005. Nel 2006 al Teatro dell’Opera scene e costumi: "Dal Faust di Goethe", " Lo Schiaccianoci", "La Gitana".

Ultima modifica il Martedì, 25 Giugno 2013 16:35
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Altro in questa categoria: « Margherita Palli Carla Teti »

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

Twitter Feed

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.