lunedì, 18 giugno, 2018
Sei qui: Home / BALLERINI-COREOGRAFI / Davide Bombana

Davide Bombana

Davide Bombana Davide Bombana

Davide Bombana é nato a Milano, ha studiato alla scuola di Ballo del Teatro alla Scala dove si é diplomato nel 1977. Ha debuttato lo stesso anno nella parte principale nell'"Uccello di Fuoco" di M.Béjart con la compagnia del Teatro alla Scala dove é promosso solista e in seguito primo ballerino. Danza ruoli principali in balletti di M.Béjart, G.Tetley, R.Nureyev, J.Robbins, G.Balanchine e L.Falco. Vince il Premio Positano.

Prosegue la sua carriera di primo ballerino presso il Pennsylvania Ballet (Philadelphia), lo Scottish Ballet (Glasgow) e il London Festival Ballet (Londra), torna al Teatro alla Scala come ballerino ospite nel ruolo di Romeo nel "Romeo e Giulietta" di J.Cranko e in "Proust" di R.Petit. Dal 1986 al 1991 lavora con il Bayerische Staatsballett (Monaco) e dal 1991 al 1998 nello stesso teatro comincia la sua attività come coreografo. A Monaco vanno in scena i suoi primi progetti importanti: "Sonata", "Parabola", "Quartetto per la fine del tempo","Okanagon", "Frammenti da Woyzeck" ispirato al dramma di G.Büchner, "Schönberg op.4" e i due balletti a serata: "Progetto Luigi Nono" e "Il sogno" ispirato al pezzo omonimo di Strindberg.

Davide Bombana
Century Rolls - Bayerisches Staatsballett Monaco Aprile 2006 - Foto Charles Tandy

Nel 1998 é nominato direttore della compagnia fiorentina "Maggio Danza" dove ricrea " Frammenti da Woyzeck" e "Schönberg op.4" e crea in prima mondiale "Teorema" tratto dal libro di P.P.Pasolini. Negli ultimi anni Davide Bombana lavora come coreografo indipendente in diverse compagnie in paesi diversi: "Aus der Ferne" (Ballet du Rhin Francia e Queensland Ballet Australia), il balletto a serata "Penthesilea" (Maggio Danza Italia), Frammenti da Woyzeck (Ballet du Rhin Francia, Ballet de Zaragoza Spagna, Maggio Danza Italia e a Basilea Svizzera), Beyond Skin (Ballet du Rhin Francia, Ballet de Zaragoza Spain), "Petite Suirte en Noir" (Conservatorio Nazionale di Parigi e la John Cranko Schule di Stoccarda), il balletto a serata "Lolita" (Grand Ballet de Génève Svizzera), "La settima luna" (Opera di Parigi), "L'Arte della fuga" ( Ballet du Rhin Francia), "Tenebrae" (Badisches Saatstheater Karlsruhe), il balletto a serata "Cinderella" (Balletto di Essen Germania), "Carmen" (Ballet Du Toulouse Francia), “Century Rolls” (Bayerisches Staatsballett Monaco Germania) e “Concerto per Clavicembalo” (New York Choreographic Institute Fall Session, New York City Ballet, U.S.A. e Accademia del Teatro Bolshoj, Mosca, Russia) e “Camera Oscura” (New York Choreographic Institute, Spring Session – School of American Ballet, New York City, U.S.A.).

Ultima modifica il Domenica, 11 Agosto 2013 15:15
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Altro in questa categoria: « Robeto Bolle Federico Bonelli »

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.