giovedì, 20 luglio, 2017
Sei qui: Home / AUTORI-SCRITTORI / Claudio Forti

Claudio Forti

Claudio Forti Claudio Forti

Claudio Forti, medico ematologo, già corrispondente, in giovanissima età, di quotidiani quali "Il Tempo" di Roma e di agenzie quali "l'Ansa", si dedica, ormai da diversi anni, a tempo pieno, alla scrittura. Ha scritto quindici testi teatrali, tre libretti per opere liriche,numerosi racconti di stampo surreale. Il lavoro "Genio e sregolatezza", sulla vita dell'attore inglese Edmund Kean, è stato inserito nel "Circuito del Mito 2011", presentato al "Plautus Festival 2011" di Sarsina e al "Taormina Festival 2011" (protagonista G. Pambieri). Ha scritto, inoltre, il testo di un musical dal titolo "Una storia meravigliosa" e due romanzi: "Sarka" (Di Renzo Editore-Roma), giunto alla sua prima ristampa e, da novembre 2009, distribuito anche in lingua inglese e tradotto in lingua ceca e "Forget:la regola del tantalio", di prossima pubblicazione.

Il lavoro teatrale "Atto Unico" è stato inserito, nel 2011, nel cartellone del "Pirandello Stable Festival" e rappresentato davanti alla casa di Pirandello, a C.da Caos, ad Agrigento. Il testo è pubblicato, integralmente, sulla rivista "Sipario".

I testi teatrali di Forti sono stati rappresentati, nel corso degli ultimi anni, nei più grandi teatri italiani (S. Babila di Milano, Valle, Vittoria, Nino Manfredi, Greco, Tordinona e SalaUno di Roma, Gioiello ed Erba di Torino, Comunale di Treviso, Pezzani di Parma, Camploy di Verona, Teatro Antico di Segesta, ecc. ecc.) e svizzeri, interpretati da importanti compagnie nazionali e con allestimenti di grande prestigio.

Forti ha collaborato e collabora con attori, scenografi e registi di grande importanza tra i quali Pino Caruso, Ugo Pagliai, Giuseppe Pambieri, Giancarlo Zanetti, Lia Tanzi, Laura Lattuada, Fiorenza Marchegiani, Mario Mattia Giorgetti tra gli attori ed Eugenio Guglielminetti e Nicola Rubertelli tra gli scenografi.

Sul fronte della lirica, l'opera "Salvo D'Acquisto", con musica di A. Fortunato, è stata presentata,in diverse occasioni, sempre sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Sempre prestigioso il cast che ha visto alternarsi nomi quali Cristian Ricci, Stefano Secco, Adriana Morelli, Lucia Mazzaria, Nicola Alaimo e gli attori Giancarlo Zanetti e Ugo Pagliai come voci recitanti. Memorabile l'incontro degli autori Forti e Fortunato con l'allora Presidente Ciampi, alla vigilia della rappresentazione dell'opera al Teatro Massimo di Palermo, nel 2002.

L'opera è stata presentata anche a Roma, Treviso e Marsala e, in forma di selezione, ad Aguascalientes, in Messico. Il CD dell'opera è pubblicato dalla Bongiovanni di Bologna.

Una romanza lirica di Forti è stata eseguita, nel 1999, a Tokyo ed Osaka, nel corso di alcuni importanti concerti tenuti da tenori quali Borin, Giacomini ed Aragall ed inserita in un DVD dell'evento commercializzato in tutto l'Oriente.

Altra opera lirica "Il carceriere del vento", sulla vita del filosofo Empedocle di Agrigento, rappresentata, in diverse occasioni, nell'estate del 2005 e inserita nel "Circuito del Mito Sicilia 2010" in un prestigioso allestimento, con Pino Caruso come voce recitante, che ha toccato i più importanti siti storici ed archeologici siciliani.

Forti è stato premiato in diversi premi letterari e rassegne teatrali: per tre anni consecutivi è stato premiato al Premio letterario internazionale "Firenze- Europa", ha vinto il Premio "I fiumi", per due volte un suo lavoro è stato prescelto per la fase finale del Premio teatrale "G. Totola" di Verona, ha vinto "Il nome della Prosa"a Roma, un suo lavoro è stato rappresentato nel corso di "Prove d'Autore", a Torino, rassegna teatrale organizzata dall'OUTIS, ecc. ecc.

Tutte le principali testate giornalistiche nazionali e le più importanti reti televisive pubbliche e private si sono interessate ai suoi lavori con servizi dedicati o reportage, nei telegiornali o in trasmissioni specializzate.

Ha ricevuto anche importanti riconoscimenti: Targa dell' "Ass. Medaglie d'Oro al Valor Militare" nel 2001, Targa offerta dalla Provincia Regionale di Trapani nel 2003, Premio "We Build" del Kiwanis International nel 2006 , Premio UNESCO 2007 e "Pergamena Pirandello 2011" ,ricevuta presso la casa natale di Pirandello, in C.da Caos,ad Agrigento.

E' cittadino benemerito della Città di Marsala dal 2003.

Ha scritto, insieme al M° Porcelli, "Lilybeo", inno ufficiale della Città di Marsala.

E' socio onorario dell'Unione Nazionale Scrittori ed Artisti.

E' stato, negli anni 90, Vice Presidente del Concorso Lirico Internazionale "Mario Del Monaco" di Marsala.

E' membro della Commissione Artistica della Fondazione Teatro "Carlo Terron", per la Regione Sicilia, Fondazione legata alla rivista di teatro "Sipario", per conto della quale (e della Provincia Regionale di Ragusa) ha scritto il lavoro teatrale, dal titolo "Le donne delle notti di luna" pubblicato integralmente sul numero 721/722 di "Sipario" e portato in scena, per la prima volta, nel marzo del 2010 dal regista e attore Mario Mattia Giorgetti, direttore di suddetta rivista.

Ultima modifica il Lunedì, 24 Giugno 2013 15:16
La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

Twitter Feed

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.