martedì, 23 ottobre, 2018
Sei qui: Home / Attualità / I fatti / Premio Paganini nel 2015, Maestro Luisi direttore artistico di Francesca Camponero

Premio Paganini nel 2015, Maestro Luisi direttore artistico di Francesca Camponero

Fabio Luisi Fabio Luisi

Per fortuna Genova torna a parlare del Premio Paganini, dopo la strana, lunga e tormentata vita di una delle manifestazioni di maggior prestigio lanciate dalla Superba. Il concorso internazionale destinato ai giovani violinisti nel nome del genio nato a Genova, per anni ha portato in città i migliori talenti di tutto il mondo e assicurato al vincitore una fulgida carriera. Un vero peccato che il concorso da biennale sia diventato triennale e adesso, diciamolo pure, abbia perso quello smalto che negli anni passati lo aveva contrassegnato. Ma l’annuncio dato dal sindaco Marco Doria la mattina del 20 dicembre a Palazzo Ducale durante il Confuego, fa sperare il meglio per il ritorno del Premio. Doria ha reso noto che il Comitato per il Premio Internazionale di violino Niccolò Paganini, riunito sotto la presidenza dell'assessore alla cultura e al turismo Carla Sibilla, ha proposto la designazione del maestro Fabio Luisi a direttore artistico del Premio. Il sindaco naturalmente ha accolto la proposta con grande soddisfazione e lo stesso ha fatto il Maestro, uno dei direttori d'orchestra più conosciuti ed apprezzati nel mondo, noto anche per la sua consueta disponibilità verso la sua città natale. L'incarico sarà formalizzato nei prossimi giorni. La nuova edizione del Premio si svolgerà dal 5 all'8 marzo 2015 e le successive si svolgeranno con cadenza triennale. La segreteria generale del Premio farà capo alla direzione cultura del Comune di Genova. Il direttore artistico offrirà gratuitamente il proprio impegno. Il Comitato per il Premio riunisce il Comune, la fondazione Carlo Felice, la fondazione Genova Palazzo Ducale, il Conservatorio di Musica N. Paganini e la Giovane Orchestra Genovese. L'assessore Carla Sibilla ha dichiarato che "E' volontà' del Comune  rilanciare questo Concorso Internazionale e stiamo lavorando affinché i vincitori vengano poi accolti all'Expo 2015 di Milano". Non era difficile pensare che dietro a questo rilancio ci fossero anche interessi di altro tipo, ma meglio così purchè il palcoscenico del Carlo Felice possa ospitare nuovamente questa splendida e preziosa manifestazione culturale fondata nel lontano 1954.

Ultima modifica il Martedì, 24 Dicembre 2013 14:22

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.