giovedì, 19 luglio, 2018
Sei qui: Home / Attualità / DAL MONDO / La Redazione
La Redazione

La Redazione

Questo articolo è stato scritto da uno dei collaboratori di Sipario.it. Se hai suggerimenti o commenti scrivi a comunicazione@sipario.it.

Mercoledì, 16 Novembre 2011
Pubblicato in Non categorizzato

CANTO PERCHE' NON SO NUOTARE

Dopo quattro stagioni, e più un milione di spettatori, lo show di Massimo Ranieri continua il suo tour in tutta Italia. Un successo straordinario, tale da dover rinnovare un po’ il titolo: “Canto perché non so nuotare …da 500 repliche”.

Nato in occasione dei 40 anni di attività, lo show è andato ben oltre quella ricorrenza, in scena Ranieri canta balla e recita, interpretando i suoi successi più popolari, accanto a brani dei più grandi cantautori italiani.

Nei prossimi appuntamenti lo spettacolo, ideato e scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri, si arricchisce di novità: Ranieri interpreta una canzone inedita dal titolo: “TUTTE LE MIE LEGGEREZZE”, che si aggiunge al suo repertorio più amato; all’orchestra e al balletto di sole donne si uniscono tre formidabili, giovani voci femminili e non mancherà qualche spettacolare sorpresa nel racconto delle tappe più emozionanti della sua vita, che costituisce il filo conduttore dello show.

Mercoledì, 16 Novembre 2011
Pubblicato in Non categorizzato

I PROMESSI SPOSI

Dopo i trionfi a San Siro, nella valle dei Templi di Agrigento e agli Arcimboldi di Milano, anche al Teatro EuropAuditorium “I Promessi Sposi”, lo spettacolo che celebra il più grande romanzo italiano. Un’opera moderna tratta dal romanzo di Alessandro Manzoni grazie alla riduzione teatrale e alla regia di Michele Guardì, ideatore e regista di celebri trasmissioni televisive Rai.

Gli speciali ingredienti dell’imponente allestimento de “I Promessi Sposi” fanno di questo spettacolo non un semplice musical, ma un vero e proprio sogno. Dieci protagonisti, ventidue ballerini e coristi che cantano dal vivo sulle basi musicali realizzate da una grande orchestra sinfonica di settanta elementi.

Ma non solo: una spettacolare scenografia con enormi carri mobili, proiezioni, effetti scenografici. Il racconto è noto e la sua modernità viene sfruttata per presentare un contesto storico e sociale che riprende, immutate, le problematiche dell’essere: dall’Amore al Potere, dalla Giustizia alla Fede. Per concludere con il trionfo della vita nell’esplosione della luce del Duomo, la “grande macchina del Duomo” come Manzoni racconta l’apparire di Milano agli occhi semplici e pieni di speranza di Renzo.

Scritta e rielaborata con attenzione speciale alla stesura manzoniana “I Promessi Sposi – Opera Moderna” ha ottenuto il Patrocinio Morale della SIAE “per l’elevata qualità artistica-spettacolare, la precisa aderenza della stesura letteraria al romanzo del Manzoni nonché per la forte carica emotiva che l’Opera è capace di suscitare nel Pubblico”.

Mercoledì, 16 Novembre 2011
Pubblicato in Non categorizzato

TAP DOGS

Sin dal debutto al Festival di Sidney nel ’95, il successo mondiale di Tap Dogs è stato immediato ed è cresciuto negli anni. Direttamente dall’Australia, Tap Dogs propone uno show travolgente che combina la forza e la potenza muscolare degli operai delle fabbriche con la precisione del tip tap.

Dein Perry, creatore e coreografo del gruppo, ha dato vita a uno spettacolo in stile musical di Broadway, una creazione letteralmente contemporanea che coniuga l’esperienza lavorativa acquisita come operaio nei dintorni di Newcastle alla sua passione per il tip tap. Da lì nasce l’avventura assolutamente unica dei Tap Dogs, il fenomeno dance mondiale, visto da oltre 11 milioni di persone e pluripremiato da 11 premi internazionali, tra cui un Olivier come Miglior Coreografia.

Per celebrare il 15° anniversario, lo spettacolo di Tap Dogs è stato completamente reinventato e rivitalizzato. Sei ragazzi si esibiscono in gruppo, in formazione o da soli, a testa in giù, sull’acqua, sospesi a mezz’aria con corde o su pareti mobili; in testa al gruppo di ballerini più sexy del mondo ci sarà Adam Garcia, indimenticabile protagonista del film "Le ragazze del Coyote Ugly", che inietterà potenza e passione in uno spettacolo unico. Ottanta minuti di pura e adrenalinica frenesia, senza sosta, dove anche il pubblico non potrà smettere di tenere il ritmo. Uno spettacolo elettrizzante, energico, imperdibile di puro ritmo e pulsante vitalità.

Mercoledì, 16 Novembre 2011
Pubblicato in Non categorizzato

RAPHAEL GUALAZZI

Dopo un tour europeo ricco di successi, Raphael Gualazzi a febbraio sarà nei principali teatri italiani. L’eclettico compositore e pianista, che solo nell’estate 2011 si è esibito in quaranta date nelle più belle arene d'Italia, con la presenza di oltre trentacinquemila spettatori, il 10 febbraio sarà al Teatro EuropAuditorium con uno spettacolo completamente nuovo.

Raphael Gualazzi, vincitore di Sanremo Giovani del 2011, sul palco sarà accompagnato da: Christian Chicco Marini (batteria e percussioni), Alex Gorbi (contrabbasso), Luigi Faggi Grigioni (tromba e flicorno), Max Valentini (sax baritono e contralto), Enrico Benvenuti (sax tenore) e Giuseppe Conte (chitarra).

Mercoledì, 16 Novembre 2011
Pubblicato in Non categorizzato

PARSONS DANCE

"I ballerini vengono scelti per il loro virtuosismo, energia e sex appeal, attaccano il pubblico come un ciclone, una vera forza della natura”. New York Times

Dagli anni ’80 David Parsons, vera e propria icona della Post Modern Dance statunitense, crea una danza piena di energia e positività, acrobatica e comunicativa al tempo stesso. Al suo stile, una personale mescolanza di fisicità, umorismo e tecnologia, hanno contribuito anche le esperienze con Pilobolus, Momix e White Oak Dance Project fondato da Mikhail Baryshnikov.

Il desiderio di creatività, di sperimentazione tra danza, musica e luci hanno spinto Parsons a fondare la Parsons Dance nel 1987 insieme al light designer Howell Binkley. La Parsons Dance è tra le poche compagnie che, oltre ad essersi affermate sulla scena internazionale con successo sempre rinnovato, sono riuscite a lasciare un segno nell’immaginario teatrale collettivo e a creare più di 70 coreografie divenute veri e propri “cult” della danza mondiale. Sin dagli esordi si distingue per l’alta preparazione atletica degli interpreti e la grande capacità di Parsons di dare anima alla tecnica. È una danza solare, espressione di gioia che diverte, capace di trasmettere emozioni semplici e dirette, quindi estremamente accessibile al grande pubblico.

Le musiche spaziano da Rossini e Mozart al jazz di Phil Woods e Miles Davis, dal leggendario musicista brasiliano Milton Nascimento al gruppo rock inglese King Crimson, dalla popolare musica della Dave Matthews Band alle hit degli Earth, Wind & Fire.

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.