domenica, 22 ottobre, 2017
Sei qui: Home / Attualità / DAL MONDO / Visualizza articoli per tag: Pippo Baudo
Lunedì, 16 Maggio 2011
Pubblicato in Ballerini K - L
Lunedì, 16 Maggio 2011
Pubblicato in Attori K - L
Lunedì, 16 Maggio 2011
Pubblicato in Attori G - H
Lunedì, 16 Maggio 2011
Pubblicato in Attori A - B

Ultima di tre figli, Ambra nasce a Roma il 22 Aprile del 1977. Sin da piccola i familiari notano subito la sua energia, l'allegria e il buon umore e su consiglio della sua insegnante di danza nel 1992 la accompagnano ai provini di un programma televisivo di Canale 5, "Bulli e Pupe" di Gianni Boncompagni, e proprio in questa trasmissione Ambra inizia la sua carriera televisiva cantando in playback "Poster" di Claudio Baglioni. Nel settembre 92, prende parte della seconda edizione di "Non è la rai" programma cult, ideato e diretto da Gianni Boncompagni. La consacrazione avviene nel 1994:la giovanissima show girl riceve il più importante riconoscimento televisivo nazionale, il Telegatto, che la premia come personaggio rivelazione dell'anno. Nel 1994 è protagonista del film-TV "Favola" per la regia di Fabrizio De Angelis. L'esperienza di AMBRA continua sul piccolo schermo nel Ottobre 1995 con un nuovo programma, "Generazione X" su Italia 1.

Nel 1996 approda sugli schermi Rai nel "Dopo Festival" fortemente voluta da Pippo Baudo; nello stesso anno è conduttrice della nuova edizione di "Super", ed è testimonial della nuova campagna pubblicitaria della Telecom. Sempre nel 1996 è al fianco di Gerry Scotti nel programma "Non dimenticate lo spazzolino da denti" e nell'aprile del 1997 è su Rai Uno per presentare insieme a Mike Bongiorno, la serata di "San Remo Top". Nel 1997 la ricordiamo protagonista di "Carosello" su Raidue, programma ideato da Enrico Ghezzi e Tatti Sanguinetti. Nel 1999 conduce il rotocalco estivo di Rai Uno "Gratis", e sempre nel 1999 è attrice nel ruolo di Salomè nel film per la Tv "Maria Maddalena" con M. G. Cucinotta e G. De Sio trasmesso su Canale 5. Sempre come attrice nel 2001 la troviamo nella fiction tv "Una donna per amico 3" dove interpreta il ruolo della gallerista Teodora Castaldi, insieme a E. Gardini ed E. De Caro, e nel 2002 è nel cast del musical televisivo "Gianburrasca" in onda su Canale 5 con R. Pavone, G. Scotti e K. Ricciarelli. Nel Maggio 2002 termina la conduzione del programma televisivo "L'Assemblea" su Italia uno. Ultimamente ha condotto su Raidue "Speciale per voi, trent'anni dopo o poco più" rivisitazione in chiave moderna del famoso programma di Renzo Arbore. In questi anni Ambra non si è dedicata solamente alla televisione, ma ha dato prova del suo poliedrico talento artistico anche nella musica e nel teatro. E' del 1994 il suo album d'esordio dal titolo "T'Appartengo"; seguono "Angiolini" (1996) e la versione spagnola "Angelitos" (1996); "Ritmo Vitale" (1997) uscito anche quest'ultimo in Spagna con il titolo "Ritmos Vitales" (1997) e "In Canto" (1999). Intense e brillanti le sue interpretazioni teatrali nei "Menecmi" di Plauto (2000), nella "Duchessa di Amalfi" nella Basilica del Crocifisso (2001), e nel musical "Emozioni" di S. Japino (2001). Numerose le sue apparizioni in radio dove dal 1998 al 2002 ha avuto modo di mostrare ancora una volta la sua creatività scrivendo e conducendo diversi programmi radiofonici, tra i quali ricordiamo: "Capriccio" su Radio 105, "40 Gradi all'Ambra" , "Luci e Ambra", "Ambra e Ambranati", "Menta Forte" e "Mezzanotte di Radiodue" su Radiodue. Nel 2001 dirige ed interpreta il videoclip della nuova canzone di M. Masini "Il Bellissimo Mestiere". È tra i protagonisti del film "Saturno contro" di Ferzan Ozpetek.

 

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

Twitter Feed

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.