giovedì, 19 ottobre, 2017
Sei qui: Home / Attualità / Comunicati Stampa / MITTELFEST, PUNTA SUL TEMA DELL'ARIA E RIFLESSIONI SUI DESTINI DELL'EUROPA

MITTELFEST, PUNTA SUL TEMA DELL'ARIA E RIFLESSIONI SUI DESTINI DELL'EUROPA

MITTELFEST, PUNTA SUL TEMA DELL'ARIA 
E RIFLESSIONI SUI DESTINI DELL'EUROPA

La 26° edizione del festival internazionale di musica, teatro e danza Mittelfest, in programma a Cividale del Friuli (UD) tra il 15 e il 25 luglio, chiude sul tema dell'Aria la trilogia degli elementi, ideata dal direttore artistico Franco Calabretto. L'Aria, come la intende Mittelfest, è una galassia di significati, una suggestione che si presta a più interpretazioni. Il festival prosegue anche un'inesausta riflessione sui destini dell'Europa, e lo fa coinvolgendo per la prima volta tutti i teatri di produzione del Friuli Venezia Giulia (Teatro Stabile il Rossetti, Teatro Stabile Sloveno, ArtistiAssociati, La Contrada, Css Teatro Stabile di Innovazione) impegnati, sabato 15 luglio, in apertura di festival, in una collaborazione in campo teatrale, coreutico e musicale sul sogno europeo collettivo delle ultime generazioni. "EU Europa Utopia" racconta questi ultimi 25 anni d'Europa in uno spettacolo a "stazioni". Sempre nella giornata inaugurale, ancora una grande produzione Mittelfest con Balletto Civile e Mitteleuropa Orchestra: in prima assoluta la coreografia di Michela Lucenti per nove danzatori Nell'aere – Inferno #5.

malkovich mittel

Ad una leggenda hollywoodiana è affidata una delle ospitalità più attese di questa edizione: venerdì 21 luglio Mittelfest accoglie John Malkovich, intramontabile icona del cinema internazionale, protagonista con i Solisti Aquilani del recital Report on the blind: l'attore statunitense darà voce alle parole dello scrittore e attivista argentino Ernesto Sabato (fisico, matematico, letterato di origini italiane, creatore nell'Argentina post-golpista della Commissione per le ricerche sui desaparecidos), cui faranno da ideale contrappunto le musiche tratte dal concerto per pianoforte e archi di Alfred Schnittke.

MITTELFEST 01 AMCB-AIR-Vecteurs-RomainEtienne-RE1510 0782

La compagnia francese Adrien M & Claire B, nota internazionalmente per le sorprendenti creazioni che uniscono movimento e tecnologia digitale, presenta martedì 18 luglio lo spettacolo Le mouvement de l'air, dove i danzatori risultano immersi in visioni apparentemente impossibili e le forme proiettate sembrano prendere vita mentre i corpi volano sfidando la legge di gravità... Trent'anni a luglio, già enfant prodige del pianismo mondiale, domenica 16 luglio arriva per la prima volta a Mittelfest il musicista armeno più noto nel mondo: Tigran Hamaysan, editato dalla celeberrima etichetta ECM, si esibirà in quartetto sulle note post-jazz di Atmosphères.

MITTELFEST 02 Bregovic new1

A suggellare il festival domenica 23 luglio - prima del "concertone" con un mostro sacro della musica mondiale come Sting, martedì 25 luglio al Parco della Lesa - un altro grande della musica internazionale, Goran Bregovic, che trascinerà il pubblico nella sua tempesta di suoni e turbinose composizioni tra le raffiche delle fanfare zingare e le polifonie bulgare.
Tra gli artisti di questa edizione anche la compagnia belga Berlin con uno spettacolo su Chernobyl, il regista BoboJelčić, il dissacrante gruppo rock sloveno Laibach, l'attrice Donatella Finocchiaro con uno spettacolo su Lampedusa, Giuseppe Battiston con un progetto in esclusiva per Mittelfest e tanti altri.

Ultima modifica il Domenica, 06 Agosto 2017 23:17

Iscriviti a Sipario Theatre Club

Il primo e unico Theatre Club italiano che ti dà diritto a ricevere importanti sconti, riservati in esclusiva ai suoi iscritti. L'iscrizione a Sipario Theatre Club è gratuita!

Twitter Feed

About Us

Abbiamo sempre scritto di teatro: sulla carta, dal 1946, sul web, dal 1997, con l'unico scopo di fare e dare cultura. Leggi la nostra storia

Get in touch

  • SIPARIO via G. Rosales 3, 20124 Milano MI, Italy
  • +39 02 65 32 70

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie è possibile consultare la cookie policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie.

Per saperne di più clicca qui.